Game of Thrones: George Lucas ha aiutato nella direzione del primo episodio dell’ottava stagione

Gli showrunner di Game of Thrones avranno la possibilità di raccontare nuove storie facenti parte della galassia di Star Wars in futuro, quindi è giusto che il produttore stesso abbia avuto modo di giocare nel loro recinto di sabbia.

Ed è quello che ha fatto George Lucas, come rivelato nel retroscena della HBO sul primo episodio della stagione finale.

Lucas si è presentato sul set dell’ottava stagione di Game of Thrones, assistendo David Nutter mentre dirigeva il primo episodio. Il creatore del franchise di Star Wars ha persino aiutato a dirigere una scena con Emilia Clarke e Kit Harrington nei panni dei loro personaggi, Daenerys Targaryen e Jon Snow.

“Quando abbiamo scoperto che George Lucas voleva visitare abbiamo pensato che forse era uno scherzo, ma poi siamo stati davvero eccitati e anche nervosi nel vederlo, perché è George Lucas”, ha spiegato David Benioff. “La prima volta che mi ricordo di aver raccontato storie ero un ragazzino che le creava con queste piccole bambole di Stormtrooper: è lui che ha dato inizio alla nostra ossessione con questo tipo di narrazione epica.”

Nutter ha usato l’esperienza di Lucas mentre dirigeva una scena tra Daenerys e Jon a Winterfell, e il creatore di Star Wars ha rivelato che non gli importa di cosa succede al Re del Nord – ovviamente scherzando. Come sapete Lucas ha anche un precedente rapporto di lavoro con Clarke, in quanto ha visitato il set del suo grande debutto in Star Wars quando è apparsa in Solo: A Star Wars Story .

Potete dare uno sguardo alla clip qui sotto: