Game of Thrones: l’ottava stagione ha distutto Kit Harington

Ormai ci siamo. Il 2019 è ufficialmente iniziato e siamo entrati nell’anno che ci regalerà la conclusione di una delle serie di maggior successo di sempre, e anche una delle più riuscite: Game of Thrones. Serie che può piacere come non piacere, ma di certo è impossibile negare che si tratta di un prodotto molto innovativo nel suo essere un fantasy televisivo, anche se si è un po’ persa con la settima stagione diventando più scontata e vicina ad una di quelle serie da due soldi che hanno l’unico scopo di piacere ai ragazzini.

Aldilà di queste terribili cadute di stile, durante una recente intervista con QG Australia, l’attore statunitense Kit Harington, interprete di Jon Snow / Aegon Targaryen nella serie fantasy dell’HBO, ha rivelato che tutti i membri della troupe non vedevano l’ora di finire l’ottava stagione, in quanto sembra aver letteralmente distrutto Harington stesso e diversi altri membri del cast, e non solo.

Qui di seguito le parole dell’attore:


L’ultima stagione sembrava essere stata costruita per distruggerci. Tutti lo erano alla fine. Non so dire se stessimo piangendo perché eravamo tristi per la conclusione o se lo stessimo facendo perché è stata dannatamente stancante. Abbiamo dormito poco. È stato come se fosse stata architettata per farti pensare ‘Ok, ne ho le scatole piene di tutto questo’. Ricordo che tutti se ne andavano in giro alla fine dicendo ‘Ne ho abbastanza adesso. Amo lo show, è stata la cosa migliore che mi potesse accadere, mi mancherà un giorno, ma ho chiuso


Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie tv statunitense creata da David Benioff e D.B. Weiss prodotta da HBO, tratta dalla saga letteraria de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin. Nel cast Kit Harigton (Jon Snow), Peter Dinklage (Tyrion Lannister), Emilia Clarke (Daenerys Targaryen), Lena Headey (Cersei Lannister), Maisie Williams (Arya Stark), Sophie Turner (Sansa Stark), Nikolaj Coster-Waldau (Jaimie Lannister) e Liam Cunnighan (Ser Davos Seaworth). La colonna sonora è composta da Ramin Djawadi. L’ottava e ultima stagione andrà in onda nel 2019.