Ghost in the Shell: Mamoru Oshii approva la scelta del casting di Scarlett Johansson

L’adattamento live-action del classico anime Ghost in the Shell è diventato soggetto di controversie a seguito del casting di Scarlett Johansson per il ruolo da protagonista di Motoko aka Il Maggiore, un personaggio di appartenenza etnica giapponese nell’opera originale.

Mentre molte persone si lamentarono a seguito del casting accusando la produzione di whitewasing, Mamoru Oshii – il regista dell’anime originale – ha recentemente espresso nuovamente la sua approvazione riguardo al casting della celebre attrice durante un’intervista.

La dichiarazione di Oshii è stata:

“Si. Ho sentito la prima volta parlare di un possibile adattamento live-action ben 10 anni fa. E’ stato un viaggio lungo, ma ad essere onesti è parso come se qualcuno volesse farlo a tutti i costi, ed ammetto che mi sono preoccupato per chi avrebbe interpretato Motoko. Penso che Scarlett Johansson è stata la persona migliore che mai avrebbero potuto scegliere per la parte, e sono felice di essere in grado di dire che non ho avuto obbiezioni riguardo la scelta.”


[amazon_link asins=’B06Y16HV8K,B01N6SQ1ZM,8822607090,B06Y16BB8T’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d355d450-c55c-11e7-a34d-472f613c1aa3′]


Diretto da Rupert Sanders, il film è basato su uno script di William Wheeler, e prodotto da Avi Arad, Ari Arad e Steven Paul.

Nel cast troviamo Scarlett Johansson, Beat Takeshi Kitano (Daisuke Aramaki), Juliette Binoche ( Dr. Ouelet), Michael Pitt (Kuze), Pilou Asbæk (Batou) e Kaori Momoi.

I membri della Sezione 9 sono riportato sul grande schermo da Chin Han, Danusia Samal, Lasarus Ratuere, Yutaka Izumihara and Tuwanda Manyimo.

La release è fissata al 31 marzo 2017.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: