Ghost in the Shell: WIRED ci mostra la creazione della suit di Maggiore

Dopo aver visto Ghost in the Shell tutti noi siamo rimasti sicuramente colpiti dall’aspetto tecnico, che oserei dire essere quasi perfetto. Quest’oggi vi proponiamo una featurette targata WIRED che ci permette di osservare la realizzazione della ormai iconica suit di Maggiore ma non solo. Si può vedere più nel dettaglio la realizzazione della scena in cui viene creato il corpo di Maggiore e come hanno realizzato i giganti ologrammi pubblicitari che infestano la città.

Che ne dite? C’è da dire che nonostante il massiccio uso della CGI non l’ho sentita più di tanto. O meglio, la si vede, però è fatta molto bene e non guasta assolutamente la visione. Basti pensare alla scena iniziale in cui viene assemblato il corpo artificiale di Maggiore, molte delle sequenze sono completamente in digitale eppure sono fatte talmente bene che questa caratteristica non pesa. Voi che ne dite? Vi hanno soddisfatto gli effetti speciali e visivi del film?

Ghost in the Shell vede Rupert Sanders alla regia su una sceneggiatura di Jamie Moss, basata sull’omonimo manga di Masamune Shirow e sull’anime di Mamoru Oshii. Nel cast Scarlett Johansson (Maggiore), Michael Pitt (Hideo Kuze), Juliette Binoche (dott.ssa Oulete), Pilou Asbæk (Batou), Takeshi Kitano (Daisuke Aramaki), Joe Naufahu (Peter Browning) e Rila Fukushima. La fotografia sarà sotto la cura di Jess Hall, mentre la colonna sonora porterà la firma di Clint Mansell.

Qui la sinossi:

Il Maggiore è un cyborg a capo della sezione di Sicurezza Pubblica numero 9, un’organizzazione antiterrorismo cibernetico gestita dalla Hanka Robotics. La squadra si ritrova a dover affrontare un nuovo nemico pronto a tutto pur di sabotare la Hanka Robotics.

Se siete interessati qui di seguito trovate i link per preordinare tutte l’edizioni home video del film.

[amazon_link asins=’B06Y16BB8T,B06Y16HV8K,B06Y1532FG’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’afdb8658-2520-11e7-bd91-d9c8c3452978′]

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: