Glass: Anya Taylor-Joy parla delle differenze con Split e del colpo di scena

Dopo che Split è arrivato al cinema ed ha sorpreso tutti, non solo per la qualità presentata, ma anche per la scena finale che ha collegato la pellicola al cult movie di M.Night Shyamalan, Unbreakable – Il Predestinato, è stato annunciato Glass e dopo il trailer in molti hanno dimostrato una certa aspettativa.

Il dubbio di alcuni però è che Glass possa esser troppo simile a Split, cosa che non condividiamo assolutamente ma è bastata per instillare un po’ di dubbio in alcune persone.

In una recente intervista con Collider, la protagonista Anya Taylor-Joy è tornata a parlare di Glass e si è concentrata proprio sui dettagli e le differenze fra l’attesissimo sequel, Unbreakable – Il Predestinato e Split.

“Con Split c’era un grande senso di avventura e scoperta. Stavamo cercando qualcosa di diverso ed era tutto strano, così intenso. C’era un vero senso di avventura in Split, mentre con Glass si sentiva un tono epico, ogni giorno erano tutti così felici di essere lì perché eravamo consapevoli che stavamo realizzando una storia cinematografica. E poi, vedi Sam [Jackson] con il suo costume. Sono una vera fangirl, quindi ero tipo “Oh mio Dio, è Elijah Price! È pazzesco! Sono in una scena insieme a lui. È pazzesco!”. Eravamo tutti così entusiasti di far parte di ciò, tutti molto gradi di poter far parte di qualcosa di così monumentale.”

Anticipatamente a questa dichiarazione l’attrice ha anche avuto modo di parlare proprio di quel colpo di scena al termine di Slipt, sottolineando come non lo avesse sempre saputo:

“M.Night Shyamalan è un vero genio. Alcune volte le persone mi dicono: ‘avevi intuito cosa aveva intenzione di fare?’, ed io gli rispondo “no, non l’ho chiesto. L’avrei saputo quando avrei dovuto saperlo’.

Siamo andati ad un test screening in Arizona, solo noi due, e alla fine del film, ero davvero entusiasta. Non avevo mai visto Split prima, e non era con la fine di David. Siamo andati fuori nel parcheggio, ed io ero davvero entusiasta. Ero del tipo: ‘Questo è insano’, e poi: “Oh, mio ​​Dio! Questo farà esplodere le menti delle persone! È così insano! Devi permettermi di venire a vederlo sul set!’. Infine lui ha concluso dicendo: ‘Cosa ti fa pensare che non verrai anche tu? Casey fa parte di Glass’.

Stavo proprio facendo la fangirl. L’ho scoperto nel modo in cui tutti nel pubblico l’hanno scoperto ed è stato qualcosa di pazzesco. È davvero divertente essere parte di un film che sai essere un’esperienza cinematografica per le persone. La gente si ricorderà di essere stata in quel cinema ed aver visto Bruce Willis apparire sullo schermo. È stato pazzesco!”

Da Unbreakeble Bruce Willis torna a vestire i panni di David Dunn, Samuel L.Jackson nei panni di Elijah Price, noto anche come Mr.Glass. Si aggiungerà da Split, James mcavoym che torna nel ruolo di Kevin Wendell Crumb ovvero l’Orda, assieme anche a Anya Taylor-Joy alias Casey Cooke, la prigioniera sopravvissuta alla personalità di Crumb nota come La Bestia. Dopo gli eventi di Split, Glass troverà Dunn a seuire le orme de La Bestia, ed in un crescendo d’incontri la personalità oscura di Crumb verrà fuori come artifex che detiene dei segreti critici per entrambi.

Nel cast Bruce Willis (David Dunn), Samuel L. Jackson (Elijah Price / Mr. Glass), James McAvoy (Kevin Wendell Crumb), Anya Taylor-Joy (Casey Cooke), Sarah Paulson (Dr. Ellie Staple) e Spencer Treat Clark (Joseph Dunn).

Il film è atteso al cinema per il 17 gennaio 2019.