Gli sceneggiatori parlano dell’accenno al rapporto fra Captain Marvel e War Machine

Come sappiamo, Captain Marvel non ha finito per ottenere quel tanto di spazio in Avengers: Endgame – secondo noi con cognizione – anche se i fan hanno comunque potuto raccogliere un possibile cenno ai fumetti durante una sequenza che coinvolge lei e James Rhodes all’inizio del film.

Leggi anche: Avengers: Endgame, gli sceneggiatori parlano del ruolo di Captain Marvel nel film

All’inizio di Endgame, Natasha parla con diversi membri dei Vendicatori, tra cui Okoye, Captain Marvel, War Machine e Rocket Raccoon. Dopo il loro incontro, alcuni altri se ne vanno, ma il Capitano rimane indietro un po’ più a lungo per augurare a Rhodey “buona fortuna”, ed è stato li che l’occhio del lettore di fumetti ha colto il rimando, nel piccolo cenno a Rhodey.

Ovviamente non c’è ancora nessun significato specifico per quanto riguarda l’universo cinematografico, ma alcuni hanno preso quello per essere un cenno alla relazione che i due condividono nei fumetti. Grazie a Comicbook oggi sappiamo la verità direttamente dalla fonte.

Il noto sito ha avuto la possibilità di parlare con gli sceneggiatori del film, Christopher Markus e Stephen McFeely, e durante la conversazione, è stato chiesto ai due se quella interazione fosse un cenno alle loro interazioni nei fumetti. Markus non lo ha confermato, ma è d’accordo se succede in futuro.

“Intendi quando dice buona fortuna a lui? Voglio dire… Sai, puoi shippare tutto quello che vuoi”, ha detto Markus. “Siamo consapevoli della relazione tra loro nei fumetti e le cose potrebbero svilupparsi nel futuro dell’UCM, io ci sto decisamente dentro.”

“Quei ragazzi pazzi”, ha aggiunto McFeely.

Anche se può essere preso in questo modo, non è stato concepito in quel modo direttamente nella sceneggiatura. “Non c’era molto sulle nostre pagine“, ha detto Markus, con McFeely che ha aggiunto: ““.

Carol Danvers e James Rhodes hanno avuto una relazione fatta di alti e bassi nei fumetti, e recentemente si sono riuniti il numero #5 di Captain Marvel di quest’anno. Anche quando non erano completamente insieme i due hanno avuto a lungo un’amicizia molto stretta, e anche se non è affatto necessario dare una relazione ai due, sarebbe sicuramente qualcosa di divertente da esplorare nei film futuri.

Captain Marvel avrà un ruolo importante nel futuro dell’Universo Cinematografico Marvel, ed e probabilmente che ricoprirà un ruolo di spicco nella leadership dei Vendicatori e negli eventi futuri. Per quanto riguarda Rhodey, resta da vedere. Il personaggio è stato coinvolto nell’UCM sin da Iron Man 2, ma non è stato esplorato quanto Tony Stark, quindi c’è ancora molto materiale da utilizzare se Don Cheadle e la Marvel decidesse di volerlo fare.

Leggi anche: RECENSIONE – Avengers: Endgame

Il grave ciclo di eventi messo in atto da Thanos che ha spazzato via metà dell’universo e fratturato i ranghi dei Vendicatori, costringe i rimanenti a prendere una posizione finale nella grande conclusione di ventidue film dei Marvel Studios, Avengers: Endgame.

Avengers: Endgame uscirà nelle sale italiane il 24 aprile 2019, con Anthony e Joe Russo alla regia, su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, basato sui fumetti di Jack Kirby e Jim Starlin e prodotto da Kevin Feige.

Nel cast Robert Downey Jr. (Tony Stark / Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America),Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Occhio di Falco), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Bradley Cooper (Rocket Racoon), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Ty Simpkins (Harley Keener) e Josh Brolin (Thanos).

La fotografia è a cura di Trent Opaloch, mentre la colonna sonora è composta da Alan Silvestri.