GLOW: Netflix decide di non procedere con la quarta stagione a causa della pandemia

GLOW non procederà con la stagione 4 su Netflix come previsto, stando a quanto confermato da Variety.

La serie comica di Netflix nominata agli Emmy su una troupe di lottatrici professioniste era stata originariamente rinnovata per una quarta e ultima stagione, ma i piani per quella stagione sono stati ora cancellati a causa dei ritardi di produzione causati dalla pandemia COVID-19.

“Abbiamo preso la difficile decisione di non fare una quarta stagione di GLOW a causa del COVID, che rende le riprese di questo spettacolo fisicamente intimo con il suo cast di grandi dimensioni particolarmente impegnative”, ha detto un portavoce di Netflix in una nota. “Siamo molto grati ai creatori Liz Flahive e Carly Mensch, Jenji Kohan e tutti gli scrittori, il cast e la troupe per aver condiviso questa storia sulle incredibili donne di GLOW con noi e il mondo.”

Lo spettacolo era stato rinnovato per la sua ultima stagione l’anno scorso. La produzione era iniziata all’inizio di quest’anno, ma è stata interrotta presto a causa della pandemia. Senza alcun segno di quando la serie, che coinvolge la maggior parte delle attrici protagoniste in stretta vicinanza l’una all’altra sul ring, sarebbe stata in grado di riprendere la produzione in sicurezza, Netflix ha deciso di staccare la spina.
Secondo un individuo a conoscenza della situazione, tutti i lavoratori, compresi gli attori, della serie sono stati pagati per intero per la stagione 4.

“Il COVID ha ucciso esseri umani reali. È una tragedia nazionale e dovrebbe essere il nostro obiettivo. Pare che COVID abbia cancellato anche il nostro programma”, hanno detto in una dichiarazione i creatori della serie Liz Flahive e Carly Mensch. “Netflix ha deciso di non terminare le riprese dell’ultima stagione di GLOW. Ci è stata data la libertà creativa per realizzare una commedia complicata sulle donne e raccontare le loro storie. E lotta. E ora è andata. Ci sono un sacco di cose di merda che accadono nel mondo che sono molto più grandi di noi in questo momento. Ma fa schifo non vedere di nuovo insieme queste 15 donne. Ci mancherà il nostro cast la nostra eroica crew.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: