Godzilla: King of the Monsters, Michael Dougherty pubblica dei concept art mozzafiato

Godzilla: King of the Monsters può piacere o meno, ma visivamente ha veramente poco di cui lamentarsi. Michael Dougherty, regista del film, insieme al direttore della fotografia Lawrence Sher, non raggiunge le vette di Gareth Edwards del Godzilla del 2014, ma lascia comunque a bocca aperta con una regia potente, colossale e titanica, ed una fotografia radioattiva che colpisce lo spettatore e rende al meglio la spettacolare CGI con cui sono stati realizzati i vari kaiju.

Ma si sa, quando si parla di un film del genere si spendono mesi e mesi nella definizione del design dei vari mostri e delle scenografie con tonnellate di concept art, che il caro Dougherty ha voluto pubblicare sul suo profilo Twitter. E lasciatemelo dire, ce ne sono un paio da togliere il fiato per quanto son belli!

Quindi non mi dilungo oltre e vi lascio alla carrellata di concept art, che mostrano i look preliminari per King Ghidorah, Rodan, Mothra e in lontananza, in un concept art che ritrae il finale del film, sembra esserci un’ombra che ricorda la silhouette di Gigan, altro storico kaiju legato all’universo di Godzilla.


Godzilla II: King of the Monsters (Godzilla: King of the Monsters) è un film del 2019, con Michael Dougherty alla regia, su una sceneggiatura di Zach Shields e dello stesso Dougherty, con un soggetto di Max Bornenstein e degli stessi Shields e Dougherty, e con Alex Garcia, Josh Jashni, Cliff Lanning, Ali Mendes, Maricel Pagulayan, Mary Parent, Brian Rogers e Thomas Tull. La fotografia è a cura di Lawrence Sher, mentre la colonna sonora è composta da Bear McCreary.

Nel cast Millie Bobby Brown (Madison Russell), Vera Farmiga (Dr. Emma Russell), Kyle Chandler (Mark Russell), Ken Watanabe (Dr. Ishiro Serizawa), Sally Hawkins (Dr. Vivienne Graham) e Charles Dance (Jonah Alan).