Godzilla vs. Kong: la data d’uscita slitta di ben otto mesi

Dopo l’eccellente Godzilla di Gareth Edwars, l’amato Kong: Skull Island e il divisivo, seppur molto apprezzato, Godzilla: King of the Monsters, l’attesa del quarto capitolo del MonsterVerse diretto da Adam Wingard è tanta, ma purtroppo abbiamo pessime notizie.

La totale assenza di promozione o qualsivoglia tipo di elemento facente parte della campagna marketing ha destato non pochi sospetti circa Godzilla vs. Kong, e oggi andiamo rispondendo alle domande su questa mancanza.

I fan dovranno aspettare ancora un po’ per vedere i due mostri del cinema sfidarsi, questo perché la pellicola prodotta da Warner Bros. e Legendary è stata posticipata di otto mesi e arriverà nei cinema il 20 novembre 2020. Il film è stato precedentemente datato per il 13 marzo 2020.

Non si conosce il motivo di tale slittamento, ma ipotizzando possiamo presumere che la performance di Godzilla: King of the Monsters di quest’anno al cinema, che ha generato 385 milioni in tutto il mondo, ed è stata una delusione finanziaria dato il suo budget di 200 milioni. Sia Godzilla ($ 524 milioni) che Kong: Skull Island ($ 566 milioni) sono stati successi commerciali.

Dal momento che i progetti di fantascienza sono diventati più costosi da realizzare, è presumibile che gli studi abbiano fatto un passo indietro per riorganizzare il franchise prima di renderlo pubblico.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: