Green Arrow and the Canaries: confermato lo spin-off di Arrow con Katherine McNamara

Anche se Arrow sta volgendo al termine, il mondo di Star City vivrà oltre questa stagione.

Come lasciato intendere dalla precedente stagione, la The CW sta andando avanti con uno spin-off di Arrow basato su le Canaries interpretate da Mia Smoak, Laurel Lance e Dinah Drake, e un episodio dell’ultima stagione di Arrow servirà come pilota backdoor per la nuova serie.

Come probabilmente intuirete, la nuova serie avrà luogo in una versione futura di Star City, al passo con l’attuale trama di Arrow. I tre eroi dovranno combattere in una Star City che è stata invasa da una rivolta di una sezione della quartiere della città noto come The Glades.

Il nuovo spin-off di Arrow sarà prodotto da Greg Berlanti, Sarah Schechter, Beth Schwartz, Marc Guggenheim, Jill Blankenship e Oscar Balderrama. Schwartz, Guggenheim, Blankenship e Balderrama scriveranno tutti insieme l’episodio di Arrow che lancerà la serie. La Berlanti Productions produrrà la serie con la Warner Bros. Television.

Mia Smoak finirà quindi per indossare il cappuccio di Green Arrow nel futuro di Star City, e sembra che continuerà con quell’identità segreta nel prossimo spin-off.

Katherine McNamara stessa di recente ha spiegato che sono iniziate le riprese di questo episodio backdoor, lasciando intendere che la serie è intitolata Green Arrow and the Canaries.

Ad agosto, Guggenheim ha anticipato che alcuni dei personaggi di Arrow avrebbero potuto avere un futuro nella The CW dopo l’imminente finale della serie dello show: “Ne parliamo sempre”, ha spiegato Guggenheim. “Non c’è nulla che, sai, è così lontano nello sviluppo produttivo, e non avrei certamente intenzione di annunciarlo qui. Ma tutti gli showrunner per parlare, e cose del genere, arrivano sempre”.

Fonte