Guardiani della Galassia Vol.3: James Gunn dice che il film sarà divertente ma avrà anche molti momenti seri

Il regista di Guardiani della Galassia Vol.3, James Gunn, ha spiegato cosa cambierà nel terzo film.

Gunn ha diretto entrambi i capitoli precedentidi Guardiani della Galassia, approfondendo il lato cosmico del MCU e introducendo molti volti nuovi nel franchise con il primo film del 2014. Il team dei Guardiani, che include Chris Pratt nei panni di Peter Quill, Zoe Saldaña nei panni di Gamora, Bradley Cooper nei panni di Rocket Raccoon, Vin Diesel nei panni di Groot, Dave Bautista nei panni di Drax, Karen Gillan nei panni di Nebula e Pom Klementieff nei panni di Mantis, è diventato velocemente molto amato, e sono apparsi anche in film esterni come Infinity War e Thor: Love and Thunder.

Grazie allo stile di regia caratteristico di Gunn, i film dei Guardiani della Galassia sfoggiano un tono spensierato e irriverente e sono pieni di battute spiritose, riferimenti alla cultura pop, momenti musicali emozionanti, molto colore e molte riflessioni importanti. Questa tendenza è destinata a continuare con The Guardians of the Galaxy Holiday Special di Disney+, che è stato girato insieme a Guardians of the Galaxy Vol.3 ed è ambientato prima degli eventi di quel film.

Tuttavia, gli spettatori possono aspettarsi un leggero cambiamento in Guardiani della Galassia Vol.3, secondo Gunn. Parlando con Entertainment Weekly, il regista ha anticipato il tono più serio del terzo capitolo, che si differenzierà dallo speciale.

“Vol. 3 ha molto del divertimento al suo intereno, e alcune delle classiche cose sciocche alla Guardians, ma è anche incredibilmente emozionante. È la fine della storia per questo gruppo di Guardiani, quindi c’era molta emozione intorno a questo concetto. Era molto serio per la maggior parte del tempo. Gli attori si stavano tutti impegnando molto, specialmente Chris Pratt.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: