Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn entusiasta di finire ciò che ha cominciato

James Gunn è tornato alla direzione di Guardiani della Galassia Vol. 3, ma per un po’ sembrava che non sarebbe successo dopo che è stato licenziato dal progetto.

La Disney alla fine lo ha assunto di nuovo dopo che le acque si sono calmate, e in una nuova intervista ha aperto con la notizia del caos generato e del successivo ritorno, tra cui quello che avrebbe perso molto nel non lavorare a Guardiani 3.

James Gunn ama tutti i Guardiani, ma ce n’è uno che si trova sopra gli altri, e per lui questo è Rocket Raccoon.

“Quando mi hai chiesto cosa fosse più triste per me quando pensavo che fosse finita – e chiunque alla Marvel può dirti che è vero – è la relazione molto strana e intima con Rocket”, ha detto Gunn a Deadline. “Rocket sono io, per davvero, anche se sembra narcisistico, Groot è come il mio cane, adoro Groot in un modo completamente diverso. Mi rivedo in Rocket e provo compassione per lui, ma ho anche la sensazione che la sua storia non sia stata completata, ha un arco che è iniziato nel primo film, è proseguito nel secondo e attraversa Infinity War e Endgame. Alla fine sono stato scelto per completare quell’arco in Guardiani 3. Sarebbe stata una grande perdita per me, non essere stato in grado di finire quella storia, anche se sono stato confortato dal fatto che stavano ancora progettando di usare la mia sceneggiatura.”

Ora Gunn riuscirà a finire l’arco narrativo di Rocket nel modo che aveva ideato. Il personaggio ha avuto molto screentime grazie a Avengers: Infinity War e ora Avengers: Endgame, che ha esplorato la sua reazione alla perdita della sua famiglia con la scomparsa dei Guardiani e la loro successiva riunione. Sarà interessante vedere dove Gunn porterà Rocket, ma anche il resto dell’equipaggio porterà a sviluppi interessanti.

Dopo Endgame sappiamo che Gamora è tornata, ma non la Gamora che abbiamo perso in Infinity War. Questa Gamora proviene da un tempo prima che lei incontrasse i Guardiani e si innamorasse di Star-Lord, quindi sappiamo che la caccia comporrà almeno un terzo del film. Anche Groot non è lo stesso dopo essere cresciuto da Baby Groot a Teen Groot, e pensiamo che tornerà un vecchio Groot nel Vol.3. Yondu non è più in giro dopo Guardians Vol. 2, quindi c’è molto da affrontare anche in questo caso.