Guardiani della Galassia Vol.3: quattro registe nella wishlist per la regia?

Ci siam rimasti male in molti quando la Disney ha licenziato James Gunn togliendogli quindi la direzione di Guardiani della Galassia Vol.3, ma ormai ne è passata di acqua sotto i ponti, il buon Gunn è stato assunto dalla distinta concorrenza DC per scrivere Suicide Squad, e la Marvel deve fare i conti con la propria scelta, ed attori che molto probabilmente si allontaneranno dal franchise.

Ormai sono passati 4 mesi da quando James Gunn è stato licenziato, e mentre ci sono stati vari tentativi per riportarlo alla direzione del threequel, quella nave ormai è salpata perciò i Marvel Studios adesso devono trovare un nuovo regista per il timone di questa barca che, probabilmente, senza il tocco personale di Gunn, affonderà. Se dobbiamo credere ad un nuovo rapporto di SuperBroMovies, il futuro della regia di questo film è donna. La fonte trae informazioni dal ben noto account Twitter DanielPRK, quindi è da prendere con le dovute pinze.

Ad ogni modo, secondo quanto riportato dal sito, tra i registi attualmente presenti nella lista di Marvel per Guardiani della Galassia Vol.3 figurano Dee Rees, Michelle MacLaren, SJ Clarkson e Jane Campion. Teniamo a sottolineare che questi nomi parrebbero essere nella cosiddetta “wishlist”, quindi nessuno di loro è ancora stata scelta, in più potrebbero anche esserci altri nomi che non sono stati inclusi o resi noti.

Ad ogni modo, per quanto riguarda queste registe, Dee Rees ha fatto il suo debutto con Eventual Salvation del 2008, e quasi un decennio dopo ha realizzato il film Netflix nominato agli Academy Award, Mudbound. All’inizio di quest’anno, Rees ha elogiato il lavoro di Ryan Coogler in Black Panther, quindi forse sarebbe interessata a contribuire all’UCM.

Michelle MacLaren è meglio conosciuta per aver diretto episodi di serie TV come Breaking Bad, Game of Thrones e The Deuce, ma presto farà il salto sul grande schermo con Cowboy Ninja Viking. Originariamente la MacLaren doveva dirigere Wonder Woman, ma a causa di divergenze creative si allontanò e Patty Jenkins la sostituì. Forse Guardiani potrebbe essere l’opportunità della MacLaren di tornare al genere dei supereroi.

SJ Clarkson ha un impressionante curriculum TV, che include Dexter, Jessica Jones e The Defenders, tra i tanti progetti. Lo scorso aprile, Clarkson è stata assunto per dirigere Star Trek 4, ma quel film è attualmente in un limbo a causa di Chris Pine e Chris Hemsworth, quindi ci si chiede eventualmente possa passare ad un altro tipo di cosmo con Guardiani della Galassia Vol.3.

Infine, Jane Campion è probabilmente meglio conosciuta per aver diretto The Piano nel 1993, che le valse una nomination all’Oscar come Miglior regista. Campion sta attualmente supervisionando la serie TV, Top of the Lake, ma Guardiani potrebbe essere un modo per lei di lasciare un segno nel mondo del cinema di massa.