Guardiani della Galassia Vol.3: Will Poulter rompe il silenzio sul suo casting per Adam Warlock

Lunedì, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente di aver scelto Will Poulter per il ruolo di Adam Warlock in Guardiani della Galassia Vol. 3.

Il regista James Gunn ha confermato la notizia, dando il benvenuto a Poulter su Twitter. Poulter è noto per i suoi ruoli in film come We’re the Millers, che gli è valso il BAFTA’s Rising Star Award nel 2013. Poulter ha battuto altri attori importanti per ottenere la parte nel Marvel Cinematic Universe, inclusa la star di Bridgerton, Rege-Jean Page.

Ora la star ha rilasciato il suo primo commento da quando è arrivata la notizia. Su Twitter, Poulter ha risposto al tweet di Gunn, rispondendo: “Grazie, James. È un vero onore interpretare questo ruolo e lavorare con te. Sono molto entusiasta di mettermi al lavoro”.

Poulter ha attirato per la prima volta l’attenzione per aver interpretato Eustace Scrubb nell’adattamento cinematografico del 2010 di Le cronache di Narnia: Il viaggio del veliero. Da allora, è apparso in una vasta gamma di produzioni popolari o acclamate dalla critica. I suoi crediti includono The Maze Runner e il suo sequel, Maze Runner: The Death Cure, il film d’epoca The Revenant, il dramma Detroit, il film di fantascienza interattivo di Netflix Black Mirror: Bandersnatch e il successo horror popolare della A24 Midsommar.

Poulter era stato scelto per la serie de Il Signore degli Anelli di Amazon, ma ha abbandonato il progetto prima che entrasse in produzione a causa di un conflitto di programmazione. Se quel conflitto ha coinvolto le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3 è sconosciuto.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: