Halloween: John Carpenter coinvolto nel nuovo sequel

Chi è fan della saga di Halloween non potrà che rallegrarsi del fatto che il nuovo capitolo della saga horror cominciata nel 1978 vedrà niente popò di meno che John Carpenter stesso coinvolto nella realizzazione.

A fare l’annuncio è stato il fondatore della Blumhouse Production, a seguito della rivelazione che tornerà anche Jamie Lee Curtis. Stando a Jason Blum, il fondatore della casa di produzione sopra citata, il buon Carpenter seguirà la produzione della pellicola intervenendo sulle scelte fatte, o almeno è così che lasciato intendere in un’intervista con Comingsoon (via SR):

“Non faremo grossi passi senza la sua approvazione, ha accettato di assumere David e Danny, ha approvato lo script ed il ritorno di Jamie Lee Curtis. In sintesi ogni volta che dobbiamo fare una scelta di stampo creativo lui è coinvolto e non lo faremo senza la sua benedizione.”

Blum ha poi rivelato che il nuovo film vedrà Curtis riprendere il ruolo di Laurie Strode, personaggio che interpretò nel film originale, così come anche in tre dei sequel. Questo segnerà in realtà il quinto adattamento in cui l’attrice è comparsa, ma a quanto pare il nuovo film non conterà ne Halloween H20: 20 Years Laters, ne Halloween: Resurrection, ma si collegherà direttamente a Halloween 2.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: