HBO Max: WarnerMedia rivela la data di rilascio statunitense della piattaforma di streaming

WarnerMedia ha fissato la data di rilascio di HBO Max, prevista per il 27 maggio, per ora solo per gli USA.

Il pacchetto di streaming in abbonamento, con circa 10.000 ore di contenuti pronti all’uso, debutterà il 27 maggio negli Stati Uniti, al prezzo di 14,99 dollari al mese (lo stesso di HBO Now). WarnerMedia ha annunciato la data di lancio martedì dopo aver pubblicato annunci online con le informazioni.

HBO Max includerà tutta la programmazione del network, una lista di nuove serie originali, contenuti su licenza di terze parti come Friends, The Big Bang Theory, South Park, tutti i film dello Studio Ghibli, i film della Warner Bros., New Line e DC Films come Joker, Suicide Squad, Wonder Woman, Casablanca e The Wizard of Oz.

Inoltre, HBO Max sarà rifornito di contenuti di altri marchi WarnerMedia, tra cui CNN, TNT, TBS, truTV, film Turner Classic, Cartoon Network, Adult Swim, Crunchyroll, Rooster Teeth e Looney Tunes.

Gli originali di HBO Max che saranno disponibili al Day One includono la commedia “Love Life”, con protagonista Anna Kendrick, della Lionsgate; il film documentario “On the Record”; una serie sulle gare di ballo clandestine “Legendary”; “Craftopia”, ospitato dalla star di YouTube LaurDIY; un nuovissimo cartone animato dei “Looney Tunes” della Warner Bros. Animation; e “The Not To To Late Late Show with Elmo” di Sesame Workshop.

Gli abbonati ad HBO Now potranno utilizzare il nuovo servizio senza costi aggiuntivi. Inoltre, gli abbonati HBO tramite uno dei servizi TV di AT&T e Charter Communications verranno automaticamente aggiornati a HBO Max. L’obbiettivo di WarnerMedia è con HBO Max, costruito come un super insieme dei vari, grandi titoli della HBO, aggiungere milioni di nuovi clienti all’attuale base di abbonati di HBO / HBO Now, attirandoli con un’offerta più grande di contenuti.

“Il nostro obiettivo n. 1 è avere contenuti straordinari per tutti i membri della famiglia e il mix di programmazione HBO Max che siamo così entusiasti di svelare il 27 maggio lo confermerà”, ha detto il presidente di Warner Media Entertainment e Direct-To- Consumer in una nota. “Anche nel mezzo di questa pandemia senza precedenti, i team dietro ogni aspetto di HBO Max forniranno una piattaforma con una solida lista di contenuti, varia, di altissima qualità e secondi a nessuno.”

Come indizio del debutto di HBO Max, WarnerMedia all’inizio di questo mese ha rilasciato circa 500 ore di contenuti HBO gratuiti (disponibili negli Stati Uniti), disponibili fino al 30 aprile. Il buffet di streaming gratuito comprende ogni episodio di 10 serie originali tra cui I SOprano, Veep, Silicon Valley, Barry e Big Little Lies.

Il lancio di HBO Max arriva mentre WarnerMedia assume un nuovo CEO per guidare questo nuovo settore dello streaming: Jason Kilar, CEO fondatore di Hulu, inizierà come capo esecutivo del conglomerato mediatico di proprietà di AT&T il 1° maggio. Assume il ruolo di John Stankey, un dirigente di lunga data della Telco che a settembre è stato nominato presidente e COO di AT&T.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: