Hellboy: David Harbour parla della duplice natura del personaggio

Il primo teaser trailer di Hellboy è stato rilasciato, dopo mesi di foto e speculazioni, e il pubblico si è diviso in due: tra chi pensa che sia interessante, e chi che crede che sia ‘na merda. Personalmente mi ritrovo nel mezzo, dato che l’approccio più “scanzonato” potrebbe funzionare, anche se bisogna considerare un paio di cosucce riguardo il personaggio nato dalle matite di Mike Mignola. Come ben sappiamo, Hellboy, Red, uccide qualsiasi cosa gli stia sulle palle, e questo lo rende un personaggio più drammatico di quello che la gente potrebbe comunemente pensare, e a farcelo notare è David Harbour, attore interprete del personaggio nel reboot di Neil Marshall.

Harbour ha parlato con EMPIRE del film, e, in particolare, si è soffermato su quella che possiamo definire “duplice natura” del personaggio: se da una parte ci divertiamo nel vederlo uccidere a destra e manca, dobbiamo anche pensare che uccidere lo rende un assassino, un’arma. Stando alle parole dell’attore, sembra proprio che tale aspetto verrà trattato nel film in uscita ad aprile.

Qui le parole precise di Harbour:


C’è la sensazione che tu stia uccidendo delle cose, che siano giganti o mostri. Gli stacchi le teste, ti bagni nel loro sangue, provando dei sentimenti complessi. Dopotutto stai togliendo loro la vita. Bisogna fare i conti con il fatto che Hellboy è un assassino. Un’arma .


Hellboy uscirà nelle sale italiane il 12 aprile 2019, con Neil Marshall alla regia, su una sceneggiatura di Andrew Cosby, basata sui fumetti di Mike Mignola, e con Lawrence Gordon, Carl Hampe, Lloyd Levin, Matthew O’Toole, Mike Richardson, John Thompson, Les Weldon e Philip Westgren. Nel cast David Harbour (Hellboy), Ian McShane (Professor Bruttenhorn), Sasha Lane (Alice Monaghan), Daniel Dae Kim (Ben Daimo), Brian Gleeson e Milla Jovovich (Nimue / Regina di Sangue). La fotografia è a cura di Lorenzo Senatore, mentre la colonna sonora è composta da Benjamin Wallfisch.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: