Hellboy: David Harbour rivela che le riprese sono finite

David Harbour è un attore che nell’ultimo anno ha fatto parecchio parlare di sé con la sua magnifica interpretazione dello Sceriffo Hopper in Stranger Things. Ma questo grande attore tornerà con quello che sarà sicuramente il film più importante della sua carriera (ameno finora) e che lo consacrerà definitivamente. Sto parlando del reboot/remake di Hellboy, diretto non da Guillermo Del Toro come tutti noi speravamo, bensì da Neil Marshall, regista di The Descent e di alcune puntate di Game of Thrones.

Quest’oggi vi riportiamo la notizia che David Harbour, durante un’intervista con Variety, ha dichiarato di aver terminato le riprese del film, e che sono state molto stancanti, dato che non è proprio un giovincello:

È stato difficile, ho 40 anni e corro dietro a dei giganti.

Forse è una scelta di parole del tutto casuale, ma si da il caso che dei giganti siano apparsi nella storia di The Wild Hunt. Che il film si ispiri anche a questa storia? Diteci la vostra!


[amazon_link asins=’B012OQXVFI,8869132560,8869133443,8869133532′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’79740aea-ecc5-11e7-9fe6-8baeab147145′]


Hellboy uscirà nelle sale l’11 gennaio 2019, con Neil Marshall alla regia su una sceneggiatura di Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola, autore del fumetto da cui prende spunto il film. Nel cast David Harbour ((Hellboy), Ian McShane (Professor Bloom), Milla Jovovich (Nimue la Regina di Sangue), Sasha Lane (Alice Monaghan), Daniel Dae Kim (Ben Daimo), Penelope Mitchell (Ganeida). La fotografia sarà a cura di Lorenzo Senatore.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: