Hellboy: Rise of the Blood Queen, Ian McShane sarà il professor Broom!

Dopo l’apparizione del talentuoso Ian McShane in American Gods, che ci ha decisamente soddisfatti tutti, e dopo esser comparso in due film di John Wick, il quarto Pirati dei Caraibi, La Bussola D’Oro, Lovejoy, Dallas e nelle serie tv Game of Thrones, American Horror Story e The West Wing, eccolo pronto ad entrare nel cast di Hellboy: Rise of the Blood Queen.

Il talentuoso attore infatti sarà nel cinecomic reboot ad opera di Neil Marshall nei panni del professor Broom, il talentuoso scienziato dell’occulto che ha trovato e cresciuto il piccolo Hellboy. Un personaggio molto importante che aiuta il piccolo diavolo rosso a crescere e diventare un eroe per contrastare quella che vine descritta come una “strega medievale che vuole distruggere l’umanità” la Blood Queen.

Con il rimando alla “Blood Queen” nel titolo, (in italiano Regina di Sangue), è difficile non pensare alla nota run “The Wild Hunt”, composta di otto numeri divisi in due fasi che sono uscite rispettivamente tra dicembre 2008 e marzo 2009.

In sintesi la storia vede Hellboy assistere in sogno al funerale di Dagda, il Re delle Fate, ed incontrare successivamente e nuovamente una donna che salvò tempo addietro, quando era solo una bambina, Alice Monaghan. La donna gli rivela che è in arrivo una terribile guerra. Gruagach ha infatti richiamato Nimue, la Regina di Sangue, poiché Hellboy ha rifiutato di diventare il nuovo Re delle Fate e, che lo voglia o meno, la Mano Destra del Destino si vedrà costretto ad affrontarla con un esercito al suo fianco. Non vi diciamo di più per non rovinarvi l’eventuale trama, qual’ora potesse darsi che l’avessimo indovinata, ma consigliandovi comunque la lettura di questa bellissima run che riunisce un sacco di particolari mostrato da Mignola sin dal 1993, in un unica opera magna.

Che ne pensate? Ditecelo qui sotto nei commenti!

Riuscirà Marshall a realizzare un buon cinecomics con un personaggio così complicato, sopratutto dopo i due lavori di Del Toro, Hellboy ed Hellboy: The Golden Army, usciti rispettivamente nel 2004 e nel 2008, con un incasso complessivo di 260 milioni di dollari?

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: