Henry Cavill parla della Snyder Cut e di quanto sia importante vivere la visione di un regista

Uno dei film più attesi del 2021 non è nuovo. Il mese scorso, il regista Zack Snyder ha annunciato che avrebbe rilasciato una versione recut del film di supereroi del 2017 Justice League per HBO Max.

Justice League, il film di supereroi che mette insieme Superman (Henry Cavill), Batman (Ben Affleck), Wonder Woman (Gal Gadot), The Flash (Ezra Miller) Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher), ha sofferto di recensioni negative e deludenti incassi al botteghino quando è stato rilasciato nei cinema.

Snyder, che aveva diretto i due precedenti successi per la DC, Man of Steel e Batman v Superman: Dawn of Justice, ma ha dovuto lasciare Justice League durante la post-proiezione a causa di una tragedia familiare. Di conseguenza, Joss Whedon (che ha realizzato Avengers nel 2012 e il suo sequel nel 2015, Avengers: Age of Ultron) è stato coinvolto per completare il film, e i fan hanno incolpato il regista per la decostruzione della visione originale.

In un’intervista per la rivista Actors on Actors di Variety, Patrick Stewart ha chiesto a Cavill cosa poteva dire sul film rieditato: “Okay, ho una domanda per te, Henry”, disse Stewart. “Cosa puoi dirmi della Snyder Cut?”, e l’attore ha risposto:

“Oh, la Snyder Cut, la famosa Snyder Cut, celebre e squisitamente chiacchierata”, ha detto Cavill. “Non posso davvero dirti nulla a parte il fatto che tutto quello che so è che HBO Max lo rilascerà, credo, e sarà la visione finale di Zack per il film, e non so altro. Sono davvero felice che Zack abbia realizzato la sua visione. Penso che sia importante per un regista e uno storyteller dare vita alla propria visione e mostrarla al mondo, e non vedo l’ora di vederla. È stato abbastanza un calvario.”

Stewart chiese a Cavill di elaborare. Con “Justice League, quando arrivò, ci fu un mix di visioni e il film non fu ben accolto“, ha detto Cavill. “E poi negli anni successivi, c’è stata una grande spinta per vedere la mitica Snyder Cut. E ora è giunto il momento, e penso che sarà molto divertente vedere Zack finalmente rilasciare la sua versione“.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: