Hulk: Edward Norton rivela il suo interprete preferito del personaggio

Nonostante si sia allontanato dal ruolo, Edward Norton rivela il suo interprete preferito del personaggio di Bruce Banner / Hulk.

Arriverà a breve nelle nostre sale con il suo nuovo film come regista, sceneggiatore e attore, ovvero Motherless Brooklyn, presentato alla Festa del Cinema di Roma dello scorso ottobre, e nel frattempo Edward Norton è tornato a parlare di un ruolo col quale ha avuto un rapporto piuttosto particolare. Parliamo di quello di Bruce Banner / Hulk all’interno del Marvel Cinematic Universe, che l’attore ha abbandonato a causa di divergenze con la produzione, lasciando il posto a Mark Ruffalo, che di certo si è rivelato all’altezza del compito.

Leggi anche: Liv Tyler in trattative per tornare in She-Hulk insieme a William Hurt

Durante una recente intervista con Yahoo, Norton ha rivelato qual è per lui l’attore che meglio ha interpretato il personaggio:

Mark [Ruffalo] è uno dei miei più vecchi amici, siamo cresciuti insieme nei teatri di New York, ma Hulk è come Amleto, un sacco di gente può interpretarlo ma per noi resterà sempre Bill Bixby. Bill Bixby sarà sempre il miglior Bruce Banner.

Alcuni attori sono più adattabili, così come alcuni ruoli lo sono. E, sai, Amleto può essere interpretato intanti modi diversi e da un sacco di attori diversi. Io penso che Hulk sia Hulk, ma Banner ha in sé della tragedia, non so se mi spiego. A parer mio l’ha interpretato soltanto gente capace, come Bill Bixby. Eric Bana è un grande attore. Io me la cavo. Mark è uno dei migliori. Mi piace il fatto che si sia creata questa sorta di tradizione.

Siete d’accordo con Norton? Oppure preferito qualcun’altro?

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: