I Am Groot: la regista parla della caratterizzazione di Groot nella mini-serie

Crescono così in fretta, vero? Da quando Groot è stato beffato in Guardiani della Galassia Vol. 2, sta maturando di nuovo in Groot adulto, attraverso vari stadi di tempestosità adolescenziale.

Ma se ve lo siete perso nella sua modalità cucciola e adorabile, quello che se non guardi dove vai lo pesti, non temere: il piccolo Groot sta per tornare in quelle sembianze nella breve serie animata I Am Groot, in arrivo su Disney+ a breve.

I cinque piccoli episodi sono diretti da Kirsten Lepore, riprendendo dal sequel di James Gunn e mandando il piccolo albero in ogni tipo di mini-avventura. Con una vena ribelle e appetito per la distruzione, preparatevi per le buffonate del piccolo Groot.

Per quanto lo riguarda, è ancora il piccolo e carino Groot che conosciamo, è un bambino cattivo ed è molto birichino“, dice Lepore a Empire. La serie, dice, è un’opportunità per “impazzire e rendere tutto strano, maleducato e fantascientifico. È stato un sandbox davvero divertente in cui giocare“. E proprio come i film dei Guardiani tendono ad amalgamare bene comedy, dramma e azione, l’anima di I Am Groot pare sia proprio il suo umorismo.

“Non ci sono molti spettacoli comici nel roster di animazione Marvel, quindi anche se sono cortometraggi, dobbiamo davvero mostrare quanto siano divertenti.”

E se la breve apparizione degli stessi Guardiani in Thor: Love And Thunder ci ha lasciato alla disperata domanda circa il loro ritorno, dopo I Am Groot dovremo aspettare lo special di Natale dei Guardiani della Galassia (ovvio rimando parodistico allo special di natale di Star Wars).

Nella serie su Groot, inoltre, ci si aspetta un cameo di Rocket Raccoon, che è stato da poco confermato, mentre Lepore anticipa un episodio intitolato “Magnum Opus”, in cui potremmo vedere anche gli altri Guardiani al suo fianco.

Qui sotto potete vedere una nuova immagine:

L’eroe di poche parole sta tornando. I Am Groot, una collezione di 5 corti originali, sarà disponibile dal 10 agosto su Disney Plus.

Qui sotto potete anche vedere il trailer della serie:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: