I creatori vorrebbero riportare in vita X-Men: The Animated Series

Il team che ha prodotto X-Men: The Animated Series sta cercando di spingere per un ritorno. Secondo un rapporto di Borys Kit e del team di THR (via CB), i creatori di una serie che ha attraversato gran parte degli anni ’90 sta attualmente lavorando per riprtarla in auge in seno con il team della Disney.

Il rapporto cita l’artista di X-Men, Larry Houston, che avrebbe lasciato intendere che l’obiettivo sarebbe quello di continuare esattamente dove è finito al tempo lo show.

“L’unica cosa che vorremmo fare più di ogni altra cosa è continuare da dove avevamo lasciato.”

Per un totale di 76 episodi in cinque stagioni, X-Men: The Animated Series è stato uno dei primi cartoni animati a occuparsi di narrazione serializzata, portando sviluppando gli archi narrativi attraverso più episodi. La serie iniziale è stata finanziata da Saban Entertainment mentre la Marvel stava attraversando il periodo oscuro della sua bancarotta all’epoca, e Avi Ara, Stan Lee, Joseph Callimari, Winston Richard e Eric S. Rollman erano produttori esecutivi.

Ora che Dark Phoenix è arrivato nei cinema, il futuro delle proprietà cinematografiche e televisive degli X-Men è attualmente in un limbo dato che la Disney e i Marvel Studios stanno decicendo cosa fare con i loro nuovi beni acquisiti. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, in precedenza aveva detto che ci sarebbe voluto molto tempo prima che gli X-Men venissero introdotti nell’universo cinematografico Marvel.