I fratelli Russo a proposito dell’introduzione di Deadpool nell’UCM

Alla domanda su come si sarebbero avvicinati a Deadpool in uno dei loro film di Avengers, i registi Joe e Anthony Russo hanno risposto che avrebbero dovuto prima chiudersi in casa per due mesi prima di riuscire a rispondere alla domanda.

“Rompe la quarta parete quindi in questo modo cambiano anche i toni”, ha dichiarato Joe proprio mentre Anthony lo raggiungeva. “Vorrei dirti che questo è il modo in cui realizziamo tutti questi momenti, vorremmo letteralmente chiuderci in una stanza per due mesi e discutere circa una specifica domanda prima di poter arrivare alla risposta.”

Anthony ha poi parlato delle ipotetiche tipologie di domande che si sarebbero posti l’un l’altro nel corso di quegli ipotetici due mesi, affermando che:

“Filosoficamente [indagheremo], circa le nuove regole da adottare col personaggio. Se non fosse autorizzato a rompere la quarta parete? Danneggerebbe il personaggio? Quindi a quel puto devi capire come incorporare il tono in ciò che sta accadendo nel’UCM, e devi farlo con tutti, ma sopratutto con un personaggio del genere.”

Con l’acquisizione degli asset del Gruppo Fox da parte della Disney ora definitiva, il CEO e presidente della Disney, Bob Iger, ha apertamente confermato che Wade Wilson di Ryan Reynolds sopravviverà alla fusione, mentre il destino di altri personaggi (come la Domino di Zazie Beets e il Cable di Josh Brolin) rimane sconosciuto.

Fonte