I fratelli Russo ingaggiati per la più grande produzione di Netflix fino ad oggi

Dopo aver speso sangue e sudore per i due kolossal Marvel, i fratelli Russo sono stati ingaggiati per la più grande produzione cinematografica Netflix fino ad oggi.

I fratelli Anthony e Joe Russo hanno conquistato tutto il mondo con Captain America: The Winter Soldier, per poi lasciare una gigantesca impronta nella storia del cinema con i due kolossal firmati Marvel Studios Avengers: Infinity WarAvengers: Endgame, portando quest’ultimo a divenire il maggior incasso della storia del cinema (senza contare l’inflazione).

Ora i fratelli Russo sono alle prese con il loro nuovo dramma, Cherry, con protagonista Tom Holland, ma per il futuro hanno già preso un impegno con Netflix per dirigere quello che sarà il film più costoso per la celebre piattaforma streaming.

Leggi anche: i fratelli Russo commentano il rilascio della Snyder Cut

Il film in questione si intitolerà The Grey Man, tratto dall’omonimo romanzo di Mark Greaney del 2009. Esso racconterà la vicende di un assassino indipendente ed ex agente della CIA di nome Court Gentry.

Netflix ha deciso di puntare molto su questo film, probabilmente grazie anche al successo riscosso dal recente action Tyler Rake (con sempre i Russo come produttori), per lanciare un franchise in stile 007 o Jason Bourne. Infatti, anche se non sappiamo di preciso a quanto ammonterà il budget, il film avrà a disposizione una cifra di denaro superiore ai 200 milioni che aveva a disposizione The Irishman di Martin Scorsese.

La produzione sarà nelle mani della AGBO degli stessi Russo, mentre la sceneggiatura sarà scritta a otto mani dai due fratelli insieme ai fidati Stephen McFeelyChristopher Markus, che hanno già curato le sceneggiature dei film Marvel diretti dai Russo.

Inoltre sappiamo che nel cast del film figurano Chris Evans (che ha già ampiamente lavorato con i due fratelli per i film Marvel prima citati e non solo) e Ryan Gosling nei ruoli principali.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni riguardo il progetto. Pertanto rimanete sintonizzati!

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: