Il boss dell’Arrowverse Greg Berlanti è un possibile candidato per essere il “Kevin Feige” della DC

Dopo la chiamata sugli utili della Warner Bros. Discovery sono arrivati sconvolgimenti preoccupanti, e questi hanno portato l’improvvisa sospensione del film di Batgirl.

Nel tentativo di rendere felici gli investitori, tuttavia, il CEO David Zaslav ha parlato delle sue intenzioni di andare avanti con la DC come uno studio a parte – si parla già di DC Studios – mettendo in campo l’idea di un piano decennale simile al lavoro dei Marvel Studios e dal suo presidente, Kevin Feige. La cosa quindi necessità di “un Kevin Feige” a capo dei DC Studios, cosa che per il momento non esiste. Esisteva Zack Snyder a capo del progetto DCEU, con un piano chiaro e ben strutturato, ma sappiamo tutti com’è finita.

Nonostante ci sia già un capo in seno alla “DC Films”, Walter Hamada, sembrerebbe che la Warner Bros. Discovery stia attivamente cercando qualcuno per ricoprire questo ruolo ispirandosi proprio a Feige, e un nome è già stato preso in considerazione.

Nel rapporto di Variety che ormai avete visto numerose volte, uno scambio proveniente dalla chiamata sugli utili rivelerebbe l’intenzione della Warner di dare a Greg Berlanti il ruolo di “Kevin Feige della DC”. Il suo nome è stato proprio fatto in conferenza, anche se non pare si siano verificate discussioni ufficiali tra WBD e il team di Berlanti.

Volendo precisare però tutto, il produttore non ha chiesto il lavoro, e alcuni addetti ai lavori pensano che non sarebbe interessato, la cosa però non lo renderebbe meno perfetto per il ruolo. Greg Berlanti ha molta esperienza nel ruolo infatti, essendo stato uno degli architetti di The CW’s Arrowverse che includeva gli spettacoli Arrow, The Flash, DC’s Legends of Tomorrow, Supergirl e Superman & Lois. Berlanti ha anche prodotto esecutivamente altri programmi TV tra cui Titans, Doom Patrol, Black Lightning, Stargirl e Batwoman, oltre agli spettacoli animati di CW Seed tra cui Vixen, Freedom Fighters: The Ray, Deathstroke: Knights & Dragons e Constantine: City of Demons.

Berlanti però non è l’unico a cui la major ha pensato. Un altro potenziale candidato menzionato da Variety è il produttore Dan Lin, i cui crediti includono IT, The LEGO Batman Movie, Godzilla vs. Kong e il film fallito di Justice League che George Miller stava preparando nel 2009. Lin apparentemente non è interessato al ruolo, tuttavia.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: