Il regista di Shazam 2 scherza sulla fase gotica di Billy Batson in risposta ad un fan

Il regista di Shazam: Fury of the Gods, David F. Sandberg, scherza sulla fase goth di Billy Batson in risposta alle critiche sull’umorismo del primo film.

Nel 2019, Sandberg è entrato a far parte del DCEU dirigendo Shazam, forse il capitolo più spensierato del franchise. Il protagonista Asher Angel interpreta Billy, un giovane adolescente che acquisisce la capacità di trasformarsi in un supereroe adulto ogni volta che dice la parola magica “Shazam!”.

Zachary Levi ha interpretato il Billy adulto. Shazam è stato un successo modesto, guadagnando un discreto totale al botteghino e recensioni positive da parte di fan e critici.

Sebbene Shazam 2 sia in lavorazione, arriverà molto più tardi del previsto. Quando è stato annunciato per la prima volta, Shazam 2 era previsto per il rilascio nell’aprile del 2022. Tuttavia, a seguito di diversi ritardi causati dalla pandemia di coronavirus, si è spostato più volte. Attualmente è previsto per giugno 2023, oltre quattro anni dopo la prima del primo film. Le riprese di Shazam 2 inizieranno a maggio di quest’anno. Si prevede che gran parte del cast originale tornerà, inclusa la famiglia adottiva di Billy. Tutti hanno ricevuto i propri superpoteri alla fine di Shazam e torneranno per ulteriori sequenze d’azione nel sequel.

Con così poco da condividere su Shazam 2, Sandberg ha iniziato a farsi una reputazione scherzando su alcuni aspetti del film. Quando qualcuno su Twitter ha scritto di non essere un fan della “commedia Shazam”, Sandberg non ha resistito a scherzare, dicendo: “Fantastico, allora adorerai la nuova direzione in cui stiamo portando il personaggio!“.

Ad accompagnare lo scherzo Sandberg ha rilasciato una foto modificata di Levi da Shazam con aspetto goth, con un tatuaggio sul viso e una tuta nera.

Potete vedere il suo post in basso:

 

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: