Il Ritorno di Mary Poppins: le prime reazioni sono positive!

Dicembre è un periodo ricco di blockbuster, e la gara di quest’anno vede film come Spider-man: Un Nuovo Universo, Aquaman e Il Ritorno di Mary Poppins darsi battaglia, ovviamente in senso ironico.

Per quanto riguarda i blockbuster Marvel/Sony e quello DC Films, le reazioni del pubblico alle varie proiezioni in anteprima hanno già mostrato un ampio consenso del pubblico, ma ancora non sapevamo niente per il sequel dello storico film Disney, che vede questa volta Emily Blunt ricoprire il ruolo che al tempo fu di Julie Andrews.

Oggi però possiamo rispondere a questa domanda, grazie ad una serie di prime impressioni per questo Il Ritorno di Mary Poppins. A quanto pare, stando a queste reazioni, il film è stato accolto in maniera decisamente positiva, con alcuni che lasciano intendere come non fosse al pellicola di cui c’era bisogno, ma che adesso è si può essere felici che esista. Altri invece sottolineano come questo film non paia proprio come un sequel, ma più come un remake, con il ritorno al materiale originale che rese il primo film magico, anche se con un occhio al futuro dato dall’esperienza.

Qui sotto potete leggere alcune reazioni:

Vent’anni fa danzavano tra i comignoli di Londra, scortati dalla tata magica Mary Poppins e un bizzarro gruppo di spazzacamini saltellanti. In Mary Poppins Returns, i piccoli Michael e Jane Banks sono cresciuti, nella cameretta al numero 17 di Viale dei Ciliegi dormono i tre figli di Michael (Ben Whishaw), e il posto di governante è occupato dall’anziana Ellen (Julie Walters).

Una perdita improvvisa e dolorosa nella vita del nuovo signor Banks però, richiama l’attenzione di una vecchia amica: Mary Poppins, impersonata da Emily Blunt, non è invecchiata di un giorno ed è ancora “praticamente perfetta sotto ogni aspetto”. Con un leggero cambio di stile, dettato dalla moda britannica anni Trenta, la bambinaia plana per la seconda volta nel vialetto alberato e spacchetta l’unico capiente bagaglio in vista della permanenza.
Il lampionaio Jack (Lin-Manuel Miranda) degno sostituto del vivacissimo Bert, l’eccentrica cugina Topsy (Meryl Streep), la signora dei palloncini (Angela Lansbury), il direttore della banca in pensione (ritratto dalla star della pellicola originale Dick Van Dyke) e tanti altri stravaganti personaggi le daranno una mano con le lezioni di disciplina: i fratelli Banks impareranno a mandar giù pillole a forza di zucchero, a pronunciare lunghe parole sibilanti, e dar filo da torcere a tutti i banchieri spietati in circolazione (primo fra tutti quello impersonato dal premio Oscar Colin Firth). Ma non solo.

Avventure inedite e straordinarie, ispirate ai racconti di P.L. Travers, attendono la fortunata famigliola, adesso che la tata è tornata “qualcosa di strano di certo accadrà”.

Il film uscirà nelle sale il 25 dicembre 2018, con Rob Marshall alla regia su una sceneggiatura di David Nagee, basata sul romanzo di Pamela Travers. Nel cast Emily Blunt (Mary Poppins), Dick Van Dyke (Mr. Dawes Jr.), Meryl Streep (Topsy), Colin Firth (William Weatherall Wilkins), Emily Mortimer (Jane Banks), Ben Whishaw (Michael Banks), Julie Walters (Ellen), Angela Lansbury (Signora del palloncino) e Lin-Manuel Miranda (Jack). La fotografia è a cura di Dion Beebe, mentre la colonna sonora è composta da Marc Shaiman e Scott Wittman.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: