Il Ritorno di Mary Poppins: online le prime reazioni dei dirigenti

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Il Ritorno di Mary Poppins debutterà nelle sale di tutto il mondo questo Natale e tutti noi siamo a dir poco curiosi di vedere che tipo di film sarà, dato che la maggior parte di noi è cresciuta con il film del 1964 di Stevenson con Julie Andrews nei panni del celebre personaggio nato dalla pena di Pamela Travers. Personaggio che questa olta sarà interpretato dalla bravissima Emily Blunt, affiancata stavolta da Lin-Manuel Miranda sotto al regia di Rob Marshall, già regista di Into the Woods.

Il film dai vari trailer sembra essere veramente ben fatto e chee mantiene lo spirito che caratterizza il primo film. Il problema è che per quanto riguarda la trama sembra essere quasi un remake / reboot più che un sequel, ed essendo quest’ultimo tipo di film, beh, potrebbe non essere proprio una bella cosa. Ad ogni modo, la pellicola di Rob Marshall è stata proiettata per la prima volta in anteprima al summit autunnale della NATO, durante la quale erano presenti vari dirigenti cinematografici che hanno potuto visionare il film e hanno espresso pubblicamente i loro pareri.

Non hanno potuto dire moltissimo, dato che il film uscirà tra un paio di mesi e hanno dovuto firmare un contratto di non divulgazione, ma hanno potuto pubblicare le loro opinioni generali sul film affermando che è favoloso, e non solo. Sembra essere un sequel a dir poco degno, che mantiene diverse cose della pellicola originale di Stevenson ma introducendone di nuove. Qui di seguito i vari pareri dei dirigenti.

Il regista Rob Marshall ha creato un’opera d’arte nell’aggiornare una delle storie più amate di tutti i tempi. È una storia confortante e visivamente seducente, con canzoni allegre, coreografie gioiose e alcune impressionanti scene animate. Con questo sequel la Disney ha realizzato di nuovo un film famigliare adatto a tutte le età.

È il mio film preferito dell’anno! Sono cresciuto con Mary Poppins e amo tutto dell’originale, e il sequel è stato assolutamente all’altezza delle mie aspettative. L’ho amato

Questo film riporta tutta la meraviglia e la magia del film originale e, al tempo stesso, aggiunge nuovi strati sia nella musica e nelle canzoni, sia nelle meraviglia visive. Sarà sicuramente uno dei film preferiti durante Natale, quindi chapeau Rob Marshall.



Il Ritorno di Mary Poppins (Mary Poppins Returns) uscirà nelle sale il 20 dicembre 2018, con Rob Marshall alla regia su una sceneggiatura di David Nagee, basata sul romanzo di Pamela Travers Mary Poppins Ritorna, e con John DeLuca, Marc Platt e lo stesso Marshall come produttori. Nel cast Emily Blunt (Mary Poppins), Dick Van Dyke (Mr. Dawes Jr.), Meryl Streep (Topsy), Colin Firth (William Weatherall Wilkins), Emily Mortimer (Jane Banks), Ben Whishaw (Michael Banks), Julie Walters (Ellen), Angela Lansbury (Signora del palloncino) e Lin-Manuel Miranda (Jack). La fotografia è a cura di Dion Beebe, mentre la colonna sonora è composta da Marc Shaiman e Scott Wittman.