Il serial su Venerdi 13.

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

La serie di Venerdì 13, che era stato annunciata l’anno scorso, è stata acquisita da The CW. Steven Long Mitchell e Craig W. Van Sickle, creatori della serie The Pretender, stanno lavorando al progetto. Mitchell ha svelato in esclusiva al sito Legion of Leia l’idea alla base della serie:

Al contrario della serie degli anni ottanta, che non aveva nulla a che vedere con la saga cinematografica horror, la nuova serie avrà un legame diretto con Jason Voorhees e Crystal Lake.

Penso che nessuno voglia una serie nella quale un tizio insegue delle ragazze a una fermata della metropolitana con un machete. Non potevamo fare una cosa simile con puntate settimanali. La nostra serie seguirà le vicende di un poliziotto che torna in città alla ricerca di suo fratello. Si rende conto che suo fratello si trova lì dopo aver indagato sugli omicidi del passato, e si rende conto che la sua vicenda personale è legata a quella di Jason.

L’impressione è che la serie sarà ambientata in un mondo nel quale, Venerdì 13 è un franchise cinematografico ispirato a eventi reali:

Quello che faremo sarà riconoscere che la gente è venuta in questa città dopo che sono avvenuti gli omicidi. Hanno realizzato quei film, e ora quella città è marchiata per sempre. La nostra serie dirà: “Questa è la storia vera. La storia vera di Jason.” Quella storia è stata sfruttata dai film. I giovani spettatori di quei film non sanno realmente chi sia Jason, se non per ciò che hanno visto nei film. I vecchi spettatori invece hanno paura di lui. Ci sono molte persone che hanno delle cicatrici a causa sua. La tematica di tutta la serie sarà che Jason è un mostro nella sua città. Indossa apertamente una maschera, ma tutti gli abitanti della città ne indossano una. Sotto quelle maschere si cela un unico mostro.