IT nasconderà riferimenti alla mitologia della Tartaruga

L’adattamento di IT dedicato al grande schermo che si propone come un remake – o più precisamente un riadattamento più preciso del romanzo di Stephen King – farà riferimento alla mitologia della Tartaruga.

Come succede sovente quando esce fuori un nuovo trailer, i fan si sono messi ad analizzarlo nei particolari nella speranza di trovare alcuni succosi riferimenti o easter egg al libro, al film o alla serie tv degli anni ’90. Anche se il film diretto da Muschietti si è preso alcun libertà narrative, come l’ambientazione passata dagli anni cinquanta agli anni ottanta, alcune parti fondamentali della mitologia di IT parrebbero esser state mantenute come il riferimento alla grande nemesi di Pennywise, la Tartaruga.

Il regista Andrés Muschietti in una recente intervista con Collider ha avuto modo di dichiarare che, nonostante IT non approfondirà la mitologia della Tartaruga, comunque comparirà come una composizione in LEGO e non si sprecheranno i riferimenti ad essa:

“Non sono mai andato troppo matto per la mitologia, ma è menzionata, e la Tartaruga appare sottoforma di LEGO. E’ una tartaruga di LEGO. E’ una presenza che esiste in una particolare momento chiave della storia. Specialmente quando – c’è un momento in cui sono tutti assieme – beh, lo vedrete nel film. Non ve lo spoilero.”

Questo potrebbe non rivelarsi troppo piacevole per i fan del romanzo, visto e considerato che la Tartaruga SPOILER (nota come Maturin all’interno della saga de La Torre Nera, rappresenta uno dei dodici guardiani dei fasci che impediscono alla torre di cadere), e si rivela una parte fondamentale consigliando il personaggio principale Bill Denbrough a recitare il rituale del Chüd che permette al Club dei Perdenti di sconfiggere Pennywise. Inoltre la serie originale aveva omesso questa parte del romanzo ed è facile capire perché Muschietti non voglia includerla nella sua versione – visto che implicherebbe una più particolare complessità della trama andando a legarsi così al multi-verso di Stephen King in un modo che la natura del nuovo adattamento non prevede.

Questa notizia pare confermare anche che il film di prossima uscita, La Torre Nera, anch’esso basato su un romanzo di Stephen King, non si collegherà a IT in nessuno modo, cosa che potrebbe effettivamente creare disappunto ai fan più accaniti dello scrittore.