James Gunn dice che The Suicide Squad 3 è sicuramente possibile

James Gunn dice che The Suicide Squad 3 è sicuramente possibile dopo The Suicide Squad.

Warner Bros. e DC Films hanno lanciato il franchise Suicide Squad nel 2016 con risultati contrastanti. Da un lato, il film di David Ayer è stato un successo al botteghino che ha incassato quasi 750 milioni in tutto il mondo. Ma Suicide Squad è stato accolto male dalla critica e dal pubblico in generale. Ciò ha permesso a Gunn di guidare il franchise in una nuova direzione con The Suicide Squad, che uscirà nei cinema nell’estate del 2021.

The Suicide Squad è in parte un sequel del primo film e un riavvio, anche se a Gunn non piace classificare il film come entrambi. Invece, reinventerà l’aspetto e l’atmosfera della Task Force X. Il nuovo film riporterà le star del film originale come Harley Quinn di Margot Robbie in scena e introdurrà volti nuovi, come Peacemaker di John Cena e Bloodsport di Idris Elba.

Gunn è programmato per tornare al Marvel Cinematic Universe dopo e dirigere Guardians of the Galaxy Vol. 3, ma questo non significa che un altro film di Suicide Squad non arriverà.

Gunn ha recentemente parlato con Empire della realizzazione di The Suicide Squad e dei suoi piani per il film. Durante la conversazione, lo scrittore-regista ha anche accennato brevemente alla possibilità che Suicide Squad 3 accada. Come condiviso da Fandom, Gunn dice che un sequel di The Suicide Squad è “sicuramente una possibilità”.

Né gli studi né Gunn hanno confermato i piani per Suicide Squad 3 a questo punto. Il primo episodio di Gunn del franchise potrà essere ancora a quasi un anno dall’uscita, ma le aspettative sono già alte.

Il suo lavoro con la Marvel, così come i suoi altri sforzi da regista, mostrano perché è perfetto per affrontare The Suicide Squad. Alcuni potrebbero persino obiettare che la squadra di supercriminali della DC è una partita alla grande per il suo stile rispetto ai disadattati cosmici della Marvel. Anche Gunn si sta chiaramente godendo il suo tempo con la DC, poiché è già stato annunciato che sta facendo uno spin-off incentrato su Peacemaker per HBO Max.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: