James Wan chiarisce le sue dichiarazioni a proposito di Batman

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Come sapete, visto che ve lo abbiamo riportato, in una breve intervista con HH, il regista di Aquaman ha espresso il suo precedente desiderio di dirigere un film su Batman. Durante l’incontro i ragazzi di HH hanno fatto una a Wan stesso che sostengono molti si siano fatti, ovvero se c’erano altre proprietà che avrebbe voluto affrontare prima di iniziare con Aquaman.

La sua risposta è stata nientemeno che The Batman. L’idea del regista per il Crociato Incappucciato a quanto pare era inerente all’horror, elemento che a quanto pare ha riportato anche in Aquaman, ma se avesse messo le mani su Batman forse il genere sarebbe stato maggiormente marcato.

Ovviamente, data l’esperienza del giocare coi generi che James Wan ha all’attivo nel suo curriculum di regista, non è strano pensare ad un suo film di stampo horror con protagonista il Cavaliere Oscuro, ma all’attivo nel DC Extended Universe c’è Matt Reeves al lavoro su una trasposizione del personaggio, e la realtà è che, come Patty Jenkins, date le reazioni positive degli screening, Wan avrà le mani in pasta per quanto riguarda Aquaman probabilmente anche nel futuro.

A quanto pare però questa riflessione non è quella che molti hanno fatto, in quanto sul web, a seguito della dichiarazioni di James Wan, sono fioccate una serie di speculazioni a proposito del regista alla regia di un film di Batman. Con il nostro articolo non abbiamo mai fatto intendere che il regista avrebbe diretto il cinecomic DC Films incentrato sul Cavaliere Oscuro, ma solo riportato il vecchio desiderio di Wan di approcciarsi al mondo DC con Batman, in quanto probabilmente qualunque regista con capacità da direttore di blockbuster vorrebbe poter portare la propria visione dell’icona del fumetto quasi centenaria.

Qui sotto potete leggere anche la risposta di Wan alla questione: