Jeffrey Dean Morgan vuole ancora interpretare Batman nel film Flashpoint

Jeffrey Dean Morgan vuole ancora interpretare Batman nel film Flashpoint, qualora di facesse.

Ezra Miller è stato presentato come The Flash in Justice League e da allora il film solista del suo personaggio è stato in un’inferno di sviluppo. Ci sono stati molti aggiornamenti su The Flash, ma non tutti si sono rivelati veri. Inizialmente, Flash avrebbe dovuto essere presentato in anteprima a marzo 2018 dopo l’uscita di Justice League, ma ovviamente non è successo.

Ad un certo punto, The Flash era stato ufficialmente intitolato Flashpoint. Nei fumetti di Flashpoint, Barry torna indietro nel tempo per prevenire la morte di sua madre, ma nel farlo frantuma la realtà creando una linea temporale alternativa diversa da quella che conosce. Dopo la scarsa ricezione di Justice League, si diceva che Flashpoint potesse riavviare il DCEU, che sarebbe stato un modo semplice per ricominciare da capo.

Nei fumetti, Thomas Wayne assume il mantello di Batman invece di suo figlio Bruce e in Batman v Superman: Dawn of Justice, Morgan ha interpretato il padre di Bruce. Morgan ha già mostrato interesse a interpretare il persoanggio in un possibile adattamento di Flashpoint e sembra che sia ancora interessato al ruolo.

L’attore ha rivelato a ComicBook (via SR) lungo la premiere della stagione 10 di The Walking Dead di essere ancora più che disposto a interpretare Batman di Flashpoint, se il film verrà realizzato. Morgan pensa anche che ci sia bisogno di un certo tipo di continuità con i film della DC prima di poter interpretare il personaggio.

“Senti, non lo so, voglio dire se c’è una possibilità direi di sì. Penso che la storia di Flashpoint sia la mia storia preferita. Mi piacerebbe farlo. Ma, sai, la DC è la DC e sono, sai, è una costante… sembra che cambino continuamente chi gestisce il tutto e i piani circa cosa faranno. Quello che mi piacerebbe vedere è un po’ di continuità nella DC, spero si rimettano in pista e poi, amico, si che sarò onorato di farlo. Lo vorrò più di qualsiasi altra cosa.”

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: