Jennifer Aniston pensa che un reboot rovinerebbe Friends

Quando si tratta del chiacchierato riavvio di Friends, ovviamente non ci vorrebbe molto per far salire Jennifer Aniston a bordo, ma ciò non significa che lo lei lo voglia fare.

Parlando con Howard Stern in una trasmissione in diretta dal The Howard Stern Show, la conduttrice ha dato il benvenuto alla Aniston in studio e le ha chiesto di una recente recente riunione con i suoi amici co-protagonisti durante il fine settimana.

Aniston ha condiviso che tutti e sei – Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matthew Perry, Matt LeBlanc e David Schwimmer – si sono riuniti a casa della Cox per cena; un’occasione non comune resa possibile dal fatto che Schwimmer era in città. Cox ha condiviso una foto su Instagram con la Aniston e LeBlanc intitolandola: “Una notte rara e la adoro“.

View this post on Instagram

A rare night and I love it.

A post shared by Courteney Cox (@courteneycoxofficial) on

Si può leggere nel post:

“Abbiamo cenato questa settimana, l’intera banda”, ha detto Aniston. “Ci è capitato di avere una finestra temporale, quindi ci siamo tutti riuniti… abbiamo riso molto.”

Anche se l’attrice, che ha interpretato Rachel Green nello show per 10 stagioni, ha ammesso che tutti le “mancano ogni giorno” e che lei non è niente senza di loro, l’idea di un riavvio è troppo rischiosa per lei.

“Sinceramente penso che ci piacerebbe”, ha detto. “C’è l’idea che, se ci fosse un riavvio dello show, non sarà nemmeno vicino a quello che era, quindi perché farlo? Lo rovinerebbe.”

Il cast ha recentemente celebrato il 25° anniversario dell’episodio pilota della serie, pubblicando il loro ritorno su Instagram e condividendo la loro gratitudine con i fan dello show.