Jeph Loeb commenta la cancellazione delle ultime due serie Marvel/Netflix

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo la ormai già paventata cancellazione delle ultime due serie rimaste nel panorama creato a seguito dell’accordo fra Marvel e Netlix, The Punisher e Jessica Jones, il presidente di Marvel Television Jeph Loeb ha deciso di spendere alcune parole riguardo la questione.

In una lettera pubblicata su Marvel.com, il presidente della Marvel Television, Jeph Loeb, ha scritto un piccolo elogio al lavoro fatto assieme a Netflix, sottolineado l’importanza di quanto fato per il futuro delle serie:

Non era mai stato fatto prima.

Quattro serie televisive separate, ognuna con diversi talentuosi showrunner, scrittori, registi, cast e troupe, che vengono fuori a mesi che poi… si sarebbero incontrati in un’unica serie di eventi ambientati nel cuore di New York City.

Li abbiamo chiamati The Defenders. E insieme siamo rimasti entusiasti delle storie di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e persino il Punitore!

Hanno detto che non si poteva fare. Ma la Marvel ha riunito dei team straordinari per scrivere, produrre, dirigere, modificare e creare 13 stagioni e 161 episodi di un’ora.

prenditi un momento, vai online e guarda la lista abbagliante di attori, scrittori, registi e musicisti che ci hanno onorato con il meglio del loro mestiere.

Abbiamo amato ogni singolo minuto di esso. E abbiamo fatto di tutto per te – il fan – che ci hai rallegrato ed hai reso degno il nostro duro lavoro. Grazie mille!

A nome di tutti noi della Marvel Television, non potremmo essere più orgogliosi o più grati al nostro pubblico.

Il nostro partner della rete potrebbe aver deciso di non voler più continuare a raccontare le storie di questi grandi personaggi… ma tu conosci la Marvel meglio di così. Come disse una volta il papà di Matthew Murdock: “La misura di un uomo non è il modo in cui viene buttato sul tappeto, è il modo in cui si rialza.”

To be continued…

– Jeph Loeb e tutti noi della Marvel Television

La frase “To be Continued” in particolare lascia presagire chissà quali sviluppi in futuro, ma non prima di due anni, il tempo che ci vorrà all’accordo Marvel/Netflix per arrivar al suo termine. Dopo quello step le serie potrebbero tornare su qualche altra piattaforma di streaming? Solo il tempo ce lo dirà