Jeph Loeb parla di Ghost Rider e dei progetti futuri della Marvel Television

Il capo di Marvel Television, Jeph Loeb, è un uomo impegnato con molto nel suo piatto in questi giorni. Mentre sta chiudendo un capitolo che include Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e The Punisher (tutti su Netflix), così come le ultime stagioni di Legion e Agents of SHIELD, sta entrando in una nuova fase con interessanti prospettive e progetti all’orizzonte.

Loeb si è seduto con Deadline il mese scorso al Comic-Con di San Diego e ha paragonato la Marvel TV a una fenice che nasce da ciò che alcuni presumevano essere cenere dopo l’esodo di massa delle serie sopra elencate.

Quello che sappiamo finora è che abbiamo un progetto su Ghost Rider in live-action in sviluppo, un progetto con Howard the Duck animato, le serie Marvel che arriveranno sul servizio di streaming Disney + e i progetti di Hulu e Freeform.

Quando gli è stato chiesto dove fosse diretto il futuro della Marvel Television, Loeb ha risposto:

“Il prossimo gruppo sono i Marvel Street-Level Heroes, o i Marvel Knights, come a volte li chiamiamo qui. Quindi, se gli eroi Marvel sono qui per salvare l’universo, i Marvel Knights spesso lavorano solo per salvare se stessi, o il quartiere.

Alcuni di questi sono apparsi su Netflix, ma ci sono altri che vivono in quella categoria, che devono ancora venire fuori.

Poi abbiamo dato un’occhiata all’universo Marvel che stava per nascere e sapevamo che Tom Holland avrebbe interpretato il ruolo di Peter Parker in Spider-man, quindi l’idea dell’insorgere di giovani eroi è stata qualcosa che ci ha fatto eccitare perché funziona davvero bene in televisione.”

Per le serie con eroi giovani intende ovviamente Cloak & Dagger di Freeform e Runaways di Hulu. Ora che sono entrambi proprietà della Disney, Loeb ha continuato a esprimere la sua eccitazione per un crossover tra le due serie. Deadline ha quindi chiesto se Loeb potesse commentare l’annuncio fatto la scorsa settimana dalla ABC, ovvero che ci sarebbe stato un progetto che avrebbe avuto al centro una protagonista femminile. Purtroppo Loeb ha chiuso dicendo che è classificato, ma ha continuato chiarendo che i Marvel Studios stanno guidando le serie Disney + che sono già state annunciate, quindi non ha nulla a che fare con quei progetti.

Loeb ha detto anche che è troppo presto per parlare dei progetti venuti fuori dall’acquisizione delle proprietà Fox, ma che eccitato per la serie animata su Tigra e Dazzler che sta venendo fuori con Chelsea Handler ed Erica Rivinoja. Questa serie si affiancherà a Howard the Duck, che vedrà fra i doppiatori Kevin Smith e Dave Willis. Le due serie finiranno per intersecarsi lungo la strada. Infine ha parlato della sua eccitazione per Ghost Rider e del fatto di essere rimasto totalmente scioccato dalla cancellazione delle serie Marvel di Netflix.