JK Simmons afferma che “c’è un futuro” nei film del MCU per J. Jonah Jameson

JK Simmons afferma che “c’è un futuro” nei film del MCU per il suo personaggio, J. Jonah Jameson, con il potenziale per almeno altre due apparizioni.

Simmons ha sorpreso il pubblico l’estate scorsa quando ha ripreso il suo ruolo dai film di Spider-Man di Sam Raimi del redattore del Daily Bugle, J. Jonah Jameson, in una scena post-crediti di Spider-Man: Far From Home, la prima volta che un attore di un precedente franchise è apparso nello stesso personaggio nei film del MCU.

“Partiamo dal presupposto che le sale cinematografiche riaprano e che le persone tornino nei cinema… e in caso contrario, credo che lo vedremo sui nostri televisori a casa”, ha detto Simmons. “C’è un’altra apparizione di JJJ in programma, e da quello che sto ascoltando, c’è un piano per un’altra ancora.”

Simmons ha paragonato la sua esibizione al ruolo più piccolo che ha nella serie Apple TV + con Chris Evans, Defending Jacob.

“Arrivo, faccio la mia cosa, non è la parte più grande, sono solo in sei, sette, otto scene, ma ha un impatto mentre sono lì”, ha detto Simmons. “Mi piace davvero non dover sopportare l’intero carico alla Chris Evans, ma mi piace fare le mie cose e avere quell’impatto.”

Simmons ha persino registrato una serie separata di clip del personaggio di Jameson per un sito Web speciale lanciato insieme a Spider-Man: Far From Home. Nelle clip, interpreta una personalità del tipo Alex Jones piuttosto che un editore di un giornale, sebbene la sua pubblicazione sia il The Daily Bugle.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: