Joe Manganiello vuole interpretare Kraven in un film di Spider-Man

Joe Manganiello ha rivelato che il suo ruolo da sogno nella Marvel sarebbe il cattivo di Spider-Man Kraven il Cacciatore, specialmente in un adattamento cinematografico di “L’ultima caccia di Kraven”.

Da quando la Sony Pictures e i Marvel Studios hanno raggiunto l’ccordo che ha portato Peter Parker (Tom Holland) nell’universo cinematografico Marvel, i fan sono stati trattati con un nuovo Spider-Man. Ma Sony, che detiene ancora i diritti sul film e su centinaia di personaggi di Spider-Man, e grazie a questo sta sviluppando film basati su eroi e criminali.

Il primo di questi è stato il film Venom con Tom Hardy, mentre Jared Leto interpreterà Morbius il vampiro vivente. Inoltre, è in lavorazione un film solista su Kraven.

L’aggiornamento più recente riguardo il film di Kraven della Sony è arrivato dal suo sceneggiatore, Richard Wenk, che ha rivelato che avrebbe adattato la storia di nota come L’ultima caccia di Kraven, tuttavia, non è chiaro se il film includerà anche Spider-Man e, in caso contrario, chi Kraven avrebbe cacciato diverso da Peter Parker.

Per rendere le cose più incerte, il regista di Spider-Man: Far From Home, Jon Watts, ha affermato che gli piacerebbe avere Kraven come cattivo in Spider-Man 3, anche se non è ancora chiaro quali altre probabilità stia prendendo in considerazione. In ogni caso, un attore in particolare vorrebbe avere la possibilità di vestire i panni di Kraven il Cacciatore in live-action.

Mentre era nel podcast Lights Camera Barstool, Manganiello ha parlato de L’ultima caccia di Kraven come una delle sue storie preferite di tutti i tempi. Alla domanda sul film solista di Kraven tenuto separato dall’UCM, Manganiello ha risposto:

“Beh, ad un certo punto devi averlo crossover perché L’ultima caccia di Kraven è un pezzo di materiale troppo bello per passare inosservato.”

Quindi, indipendentemente dal fatto che gli piacerebbe interpretare Kraven in un film dal vivo, Manganiello ha detto: “Mi stai prendendo in giro? Sarebbe un ruolo da sogno“.

Molti fan della Marvel Comics sarebbero senza dubbio d’accordo con Manganiello sul fatto che L’ultima caccia di Kraven è una delle migliori storie a fumetti di sempre – o, almeno, una delle migliori storie di Spider-Man. Pertanto, probabilmente concorderebbero anche sul fatto che Marvel e/o Sony debbano adattare la storia prima o poi.

Considerando i suoi ruoli precedenti, Manganiello ha dimostrato di avere le qualità fisiche per rendere bene il personaggio dal vivo, e potrebbe finalmente condurre il suo film cinecomic (i fan stanno ancora aspettando il suo Deathstroke del DCEU, dopo tutto). Inoltre, Manganiello ha anche esperienza in film di Spidey, avendo avuto avuto un ruolo secondario come Flash Thompson negli Spider-Man di Sam Raimi.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: