John Lithgow ricorda Shrek e il momento in cui ha capito che stava facendo la storia

L’attore di Lord Farquaad in Shrek, John Lithgow, rivela nel momento in cui ha capito che il film sarebbe stato un enorme successo.

Basato sull’omonimo libro illustrato del 1990, Shrek è stato pubblicato nel 2001 ottenendo un successo quasi universale dalla critica e si è rivelato un successo al botteghino, incassando oltre $ 480 milioni.

Mike Myers ha interpretato Shrek, un grande orco verde che vive in una palude in isolamento autoimposto quando Lord Farquaad esilia un folto gruppo di creature delle fiabe nella terra di Shrek. Nel tentativo di liberarsi dei suoi nuovi inquilini, Shrek fa un patto per salvare la principessa Fiona (Cameron Diaz) e consegnarla a Lord Farquaad in cambio della sua casa.

Shrek ha iniziato la produzione poco dopo l’uscita di Toy Story nel 1995, il primo lungometraggio animato al computer. In un ambizioso tentativo, Shrek doveva essere un ibrido live-action/CG. Tuttavia, dopo aver lavorato per un anno e mezzo su una bobina di prova con risultati tutt’altro che desiderabili, il film è stato rielaborato come un film completo in animazione al computer. Nel 1998, Dreamworks si è rivolta alla società di effetti visivi e animazione, Pacific Data Images (PDI), per completare il film. Con solo Antz alle spalle, Shrek si è rivelato un importante passo avanti poiché in seguito hanno avuto successo con film come Madagascar e Megamind.

Lithgow ha recentemente incontrato GQ e ha rivelato quando si è reso conto che Shrek sarebbe stato enorme successo.

Mentre discuteva del suo lavoro nel film, l’attore ha ammesso di essere stato l’unico a visitare gli animatori che lavoravano al film. Ha visto in prima persona il meticoloso processo di animazione dei minimi dettagli del film, il che gli ha fatto capire quanto grande e speciale sarebbe diventato.

“Sono l’unico attore che abbia mai visitato [gli animatori]. L’ho fatto un anno prima dell’uscita del film, quando era ancora solo un insieme di cubicoli. Uno si occupava solo del latte che veniva versato da una brocca in un bicchiere. Uno era responsabile solo delle foglie mosse dal vento. Uno era responsabile del fango quando la ruota passava nel fango. Ci hanno lavorato per mesi a questa tecnologia che non molte persone avevano ancora usato. E all’improvviso mi sono reso conto che era in qualcosa che stava facendo la storia.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: