Joker: secondo Forbes è il cinecomic più redditizio di sempre

Joker continua a macinare record e soldi, e secondo Forbes è il cinecomic più redditizio di sempre. Esatto, anche più di Avengers: Endgame.

Ormai è palese: Joker di Todd Phillips è il film dell’anno, vista l’incredibile accoglienza da parte della critica e del pubblico, arrivando a raccimolare una bella sommetta di denaro che, per ora, è ferma a 957 milioni di dollari, e calcolando il budget di 60 milioni, facendo due conti, pensate a quanta bella grana ha guadagnato la Warner Bros. da questo progetto! Un risultato davvero scioccante, in quanto completamente scollegato dalla moda degli universi condivisi, e per avere un’impostazione tutt’altro che commerciale.

Leggi anche: Lawrence Sher parla della fotografia di Joker

Fatto sta che il cinecomic DC firmato Phillips e Silver, stando a quanto riporta Forbes, entro il weekend diventerà il cinefumetto più redditizio di sempre! Infatti, se pensiamo agli incassi mondiali che si stanno avvicinando al miliardo (e il film non è nemmeno uscito in Cina!!) in confronto alla somma spesa per la produzione della pellicola, risulta chiaro che la Warner ha guadagnato circa 15 volte quello che ha speso, che è molto di più di quello che ha guadagnato (in relazione al budget) la Disney con Avengers: Endgame, che sicuramente si è piazzato come il film col maggior incasso della storia (senza contare l’inflazione) ma rispetto ai 356 milioni di dollari di budget direi che l’incasso è inferiore rispetto a quello di Joker.

Lo ammetto, questa cosa mi dà una soddisfazione incredibile!


Joker è un film del 2019, con Todd Phillips alla regia, su una sceneggiatura di Scott Silver e dello stesso Phillips, e con Bradley Cooper, Emma Tillinger Koskoff e Todd Phillips come produttori. La fotografia Lawrence Sher, mentre la colonna sonora è composta da Hildur Guðnadóttir.

Nel cast Joaquin Phoenix (Arthur Fleck / Joker), Zazie Beetz (Sophie Dumond), Marc Maron (Gene Ufland), Brian Tyree Henry (Carl), Frances Conroy (Penny Fleck), Brett Cullen (Thomas Wayne), Douglas Hedge (Alfred Pennyworth) e Robert De Niro (Murray Franklin).

Qui la sinossi del film:

Nella Gotham City del 1981 Arthur Fleck è un aspirante cabarettista, costretto dallo scarso successo a lavorare di giorno come pagliaccio. Alienato ed emarginato dalla società, nel tentativo di ribellarsi a questa sua esistenza finisce per dare il via a una serie di eventi che lo trasformeranno in una delle peggiori menti criminali che la storia di Gotham abbia mai visto.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: