Joker: Shea Whigham rivela il suo ruolo e quello di Bill Camp

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Shea Whigham ed il suol ruolo in Joker. Il set di Joker è apparentemente un posto abbastanza speciale. L’interesse è stato comprensibilmente alto per la Warner Bros. con il suo adattamento a fumetti unico, che mira a raccontare la storia originale della nemesi di Batman in un modo unico.

Joaquin Phoenix è nel ruolo del protagonista, e la storia si svolge nella squallida New York City del 1981, con il regista Todd Phillips che si tuffa nel genere dell’adattamento dei personaggi dei fumetti. Ma l’interesse per il film è diventato ancora più alto quando è stato annunciato il cast completo ed è stato rivelato che Shea Whigham, un vero e proprio ladro di scene professionista, faceva parte di un ensemble impressionante che include anche Bill Camp, Glenn Fleshler e Frances Conroy, per non parlare dei co-protagonisti precedentemente annunciati come Robert De Niro, Zazie Beetz e Marc Maron.

Mentre abbiamo visto alcune foto allettanti, non sappiamo ancora molto su cosa aspettarci da Joker. Così quando i ragazzi di Collider hanno parlato con Shea Whigham in previsione della serie Homecoming di Amazon Prime, ha chiesto cosa avrebbe potuto dire a proposito del progetto. L’attore di Boardwalk Empire non ha fatto altro che elogiare la star del film ed il tocco di Phillips sul materiale:

“Siamo nel mezzo, proprio ora. È intenso per me tanto quanto è buono. Sto slittando avanti e indietro tra la televisione ed il cinema, ma non mi potevo perdere l’opportunità di lavorare con Joaquin Phoenix e vedere cosa sta facendo. Todd Phillips ha messo insieme questa stupenda sceneggiatura, è la storia d’origine. Le persone non hanno visto come il Joker diventa il Joker, e oh, mio ​​Dio, amico, è incredibile, davvero.”

Mentre Whigham non poteva rivelare troppo, ha offerto uno spunto per capire che ruolo lui e Bill Camp interpretano nella storia, ed ha detto che l’esperienza di produzione è stata speciale:

“Dirò questo, Bill Camp, di The Night Of, è uno dei nostri più grandi attori. Alla fine sta ottenendo successo dovuto.
Lui ed io interpretiamo due poliziotti del dipartimento di Gotham, è il 1981 e la città è in crisi. Stiamo investigando su un evento appena accaduto, all’inizio del film. Stiamo cercando di venirne a capo e la cosa ci porta dove deve portarci.

È raro trovarsi su un set così crepitante, è bellissimo…mi piace vivere quest’esperienza, che non considero un lavoro. Non lo dico mai in effetti: parlo di esibizioni, di teatro, di film, di spettacoli… mai di lavoro. Con il Joker stiamo vivendo una vera esperienza.”