Joker: Todd Philips descrive Joaquin Phoenix come insolitamente a suo agio nell’oscurità

Joker sarà presentato in anteprima al Festival del cinema di Venezia alla fine di questo mese e, grazie a USA Today (via CBM), oggi possiamo dare un novo sguardo al look all’adattamento del personaggio DC Comics.

Leggi anche: Joker nella nuova copertina di Repubblica

Stando a quanto detto dal regista Todd Phillips, lui è sempre stato un fan della predilezione per il caos che il noto super-cattivo ha sempre dimostrato e vede il clown come una discesa nella follia, nello stesso modo in cui si sviluppava gli studi sui personaggi degli anni ’70.

“Il mio obiettivo non era prendere Joaquin Phoenix e porlo nell’universo dei fumetti”, spiega. “Il mio obiettivo era prendere i fumetti e porli nell’universo di Joaquin Phoenix.”

Ha aggiunto poi che c’è un’oscurità in cui probabilmente gli interpreti precedenti dovevano vivere per interpretare il cattivo e “Joaquin ne era consapevole”. A quanto pare l’attore era “insolitamente a suo agio in quello spazio”. Sarà molto interessante vedere come verrà recepito Joker, specialmente quando tutti i segni indicano che il film si sta prendendo enormi libertà rispetto al materiale originale.

Qui sotto potete vedere anche una nuova immagine:

Joker sarà incentrato sull’iconica arci-nemesi e sarà una storia originale, indipendente che mostrerà qualcosa mai visto prima sullo schermo. L’esplorazione di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo messo ai margini dalla società non è solo un attento studio su un personaggio, ma anche un racconto allegorico con una valenza universale.

Joker è diretto da Todd Philips su una sceneggiatura ad opera di Todd Phillips stesso assieme a Scott Silver. Il film è prodotto dalla DC Comics, DC Entertainment e Joint Effort, e sarà distribuito dalla Warner Bros.

Nel cast sono presenti Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Bill Camp, Zazie Beetz, Brett Cullen, Frances Conroy, Glenn Fleshler, Marc Maron, Douglas Hodge, Josh Pais e Shea Whigham.

Il film uscirà il 03 ottobre 2019

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: