Joker: una casting call fa pensare ad un divieto ai minori

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Questo tanto chiacchierato spin-off sul Joker con protagonista Joaquin Phoenix e Todd Phillips alla regia sta incuriosendo tutti e non poco. Inizialmente si è parlato del film in modo negativo, ritenendolo “inutile”, ma ora che il progetto sta assumendo una certa forma l’hype si fa parecchio sentire, per non parlare del fatto che potrebbe far parte del cast anche un mostro sacro della recitazione come Robert De Niro.

Quest’oggi voglio parlarvi proprio del cast del film, dato che recentemente è stata pubblicata una casting call per il film per delle scene di nudo. Infatti, sembra che il nostro Joker si aggirerà nei bassifondi e entrerà in locali non proprio per notai e dottori, tra cui anche degli striclub e questo ci fa pensare che il film potrebbe essere etichettato vietato ai minori, o comunque sarà sicuramente un cinecomic molto più adulto e forte del normale. Sono tutte supposizioni, ma dato quello che vogliono fare con il personaggio credo proprio che riusciranno a beccarsi un bel Rating R (divieto per i minori di 17 anni non accompagnati).

Che ne pensate? Credete che possa venir fuori un bel film?

Lo stand alone sul Joker (ancora senza titolo) uscirà nelle sale statunitensi il 4 ottobre 2019, con Todd Phillips alla regia su una sceneggiatura di Scott Silver e dello stesso Phillips. Nel cast Joaquin Phoenix (Joker), Frances Conroy (Penny), Marc Maron e Josh Pais (Hoyt Vaughn), mentre si aspettano conferme riguardo la partecipazione di Robert De Niro e Zazie Beetz.