Jurassic Park 4 e la travagliata storia che trasformò il film in Jurassic World

Jurassic World è effettivamente il quarto film della serie Jurassic Park, anche se tende a ignorare spiritualmente il Mondo Perduto e Jurassic Park 3, ma il film sarebbe potuto essere molto diverso.

Qui di seguito vi riportiamo un’affascinate descrizione della sceneggiatura originale di Jurassic Park 4.

Dopo il monumentale successo del primo Jurassic Park nel 1993, Universal ha iniziato a sviluppare un sequel basato sul romanzo sequel di Michael Crichton, Jurassic World: The Lost World, film uscito nel 1997. Un terzo film uscì poi nel 2001, che segnò sia la prima volta che Steven Spielberg non dirigeva (Joe Johnston subentrò), sia il primo film non basato su un libro. Anche se non sedette sulla sedia di regia, Spielberg è rimasto comunque molto coinvolto nel progetto, e aveva preso addirittura a sviluppare progetti futuri per il franchise oltre il terzo film.

La sceneggiatura di Jurassic Park 4 è trapelata durante le fasi di sviluppo, che hanno rivelato la direzione molto diversa in cui il franchise intendeva andare. Naturalmente, quei piani non sono mai stati realizzati e il quarto film ha portato alla creazione di Jurassic World. Anche se Jurassic World si è rivelato una spece di concept rielaborato per dare adito all’inizio di una nuova trilogia, ha condiviso elementi con uno dei primi bozzetti di Jurassic Park 4, in particolare la nozione dei dinosauri addestrati dagli esseri umani con l’intenzione di armare la specie. Detto ciò, ecco cosa è stato reso pubblico in merito ai piani rottamati per Jurassic Park 4.

A quanto pare, nel concept originale, Jurassic Park 4 vedeva la messa in scena di una missione per fermare l’allevamento dei dinosauri.

Johnston e Spielberg avevano già un’idea per Jurassic Park 4 prima che il terzo film fosse presentato in anteprima. La palla iniziò a girare nel 2002 mentre Spielberg tracciava l’idea di una trama ma non c’era un regista collegato. William Monahan è stato annunciato come sceneggiatore e il film avrebbe dovuto vedere il ritorno di Alan Grant (Sam Neill) e Ian Malcolm (Jeff Goldblum). Il duo avrebbe assunto un gruppo per una spedizione volta a seguire i dinosauri che avevano migrato dalla terraferma costaricana. I dinosauri avevano preso a riprodursi liberamente, e a quel punto e la squadra avrebbe dovuto trovare un modo per contenere la diffusione delle creature.

Richard Attenborough pianificò di riprendere il ruolo di John Hammond e l’attrice Keira Knightley si vociferava fosse in lizza per il ruolo principale. Jurassic Park 4 è stato programmato per la propria produzione in California e nelle Hawaii nel 2004, con le speranze di rilasciare una versione del 2005. Ma, mentre si avvicinavano le date previste per le riprese, nessun regista era ancora stato segnalato per dirigere, anche se il personaggio della Knightley era già stato scritto. La sceneggiatura è stata quindi rielaborata in seguito portando il progetto in una nuova direzione.

A questo punto le cose di fanno molto interessanti, e per i più attenti fra i vecchi articoli che pubblicammo, questa non sarà certamente una sorpresa.

Lo sceneggiatore John Sayles subentrò a Monahan nel maggio del 2004. Sayles ha quindi scritto diverse bozze, una delle quali si è concentrata su un mercenario di nome Nick Harris che veniva assunto da Hammond per recuperare il DNA nel tubetto di schiuma da barba che era stato lanciato da Dennis Nedry su Isla Nublar. Harris sarebbe stato rapito e persuaso a guidare una squadra di dinosauri geneticamente modificati. Gli ibridi di dinosauri erano – a quanto pare – stati creati per andare in missioni di salvataggio oltre a smontare alcuni cartelli della droga. Il progetto evolse da quella piccola idea, e in seguito incluse addirittura una specie di mercenari dino-umani che indossavano armature e attaccavano a comando. Molto figo, no?

Jeremy Piven e Emmy Rossum vennero “pensati” per dei ruoli chiave e Attenborough stava ancora progettando di tornare. La sceneggiatura ha poi affrontato numerose riscritture, ma Spielberg e altri non sono mai stati soddisfatti. Nel 2008, i piani per Jurrasic Park 4 furono ufficialmente sospesi e alla fine l’idea fu abbandonata del tutto. Alcuni anni dopo, Johnston annunciò che il quarto film di Jurassic Park sarebbe stato l’inizio di una trilogia separata e si sarebbe concentrato su una nuova serie di personaggi. Una direzione specifica è stata messa in atto e Colin Trevorrow ha firmato per dirigere Jurassic World, che è stato presentato per la prima volta nel 2015, oltre un decennio dopo i piani del film iniziale.

Fonte