Jurassic World 3: torneranno anche i nipoti di Jon Hammond?

Recentemente è stato confermato, dopo mesi di rumor, che Sam Neil, Laura Dern e Jeff Goldblum torneranno nei panni di Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcolm in Jurassic World 3, il che ha portato i fan a chiedersi se anche i nipoti di Jon Hammond (interpretato dal compianto Richard Attenborough nel film del 1993) torneranno nel film scritto e diretto da Colin Trevorrow.

I personaggi in questione sono Timothy Alexis Murphy, che furono al fianco di Alan Grant durante il disastro avvenuto all’interno del Jurassic Park, interpretati rispettivamente da Joseph Mazzello Ariana Richards, i quali, stando a quanto riporta Cinemablend, hanno dichiarato, durante varie interviste, di essere interessati nel riprendere questi ruoli, qualora Trevorrow glielo volesse proporre.

Leggi anche: ecco il cortometraggio sequel di Jurassic World – Il regno distrutto

I due non più giovani attori hanno continuato a recitare dopo il cult di Steven Spielberg, in particolare Mazzello, che ha preso parte a diversi film come The Social Network di David Fincher e al non riuscitissimo Bohemian Rhapsody, nel quale ha interpretato il bassista John Deacon. Mnetre la Richards ha avuto una carriera sicuramente meno brillante, tant’è che l’attrice non recita dal 2013.

Vi terremo aggiornati appena avremo conferme o smentite!


Jurassic World 3 (titolo non ufficiale) uscirà nelle sale statunitensi l’11 giugno 2021, con Colin Trevorrow alla regia, su una sceneggiatura di Emily Carmichael, Derek Connolly e dello stesso Trevorrow, e con Patrick Crowley e Frank Marshall come produttori. La fotografia sarà a cura di John Schwartzman.

Nel cast Chris Pratt (Owen Grady), Bryce Dallas Howard (Claire Dearing), Isabella Sermon (Maisie), BD Wong (Dr. Henry Wu), Laura Dern (Ellie Sattler), Jeff Goldblum (Ian Malcolm) e Sam Neil (Alan Grant).