Jurassic World: Dominion, Colin Trevorrow parla del ritorno al mix di CGI e animatronics

Jurassic World: Dominion è impostato su caratteristica particolare, ovvero quella di avere più animatronic di dinosauri dei film precedenti. Questa notizia dovrebbe arrivare come un bell’annuncio per i fan che hanno chiesto effetti più pratici in questi film.

Il regista Colin Trevorrow ha parlato con Collider dell’imminente arrivo del nuovo Jurassic World. La proposta di rivedere il Jurassic Park è stata accolta con dubbio prima che il primo film uscisse e consegnasse un risultato impressionante al botteghino.

Dopodiché, Il Regno Distrutto ha alzato ancora di più l’asticella, ed ha lasciato intendere il ritorno agli effetti pratici che hanno reso la serie così popolare. E adesso sembra che i fan otterranno ciò che volevano con Dominion.

“In realtà siamo diventati più pratici con ogni film di Jurassic che abbiamo realizzato sin dal primo, e abbiamo realizzato più animatronics in questo film rispetto ai due precedenti”, ha affermato. “E la cosa che ho trovato, soprattutto lavorando negli ultimi due mesi, è che finalmente abbiamo raggiunto un punto in cui è possibile creare estensioni digitali basandoci sull’animatronica, divenendo in grado di abbinare la trama e il livello di realismo che un animatronic è in grado di dare.”

Il regista ha anche parlato del motivo per cui tutto il cast originale sta tornando insieme dopo alcune curiose assenze negli ultimi due film.

“Avremmo dovuto trovare un motivo per cui Ellie, Malcolm e Grant sarebbero tornati al parco a tema, di nuovo”, ha detto Trevorrow spiegando la loro assenza nel primo film. “Il prossimo film consente ai personaggi legacy di far parte della storia in modo organico. Emily Carmichael e io lo chiamiamo Jurassic Park VI perché lo è. Inizi a porre le domande più elementari: chi sono queste persone adesso? Cosa fanno del nuovo mondo in cui vivono e come si sentono a far parte della sua storia? Alla fine sarà in collaborazione con gli attori. Conoscono e amano questi personaggi. Lo faremo insieme.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: