Justice League: Charles Roven dichiara “non è una commedia!”

Sappiamo tutti cosa successe poso mesi fa, ovvero l’abbandono di Zack Snyder della regia di Justice League, il nuovo cinecomic DC Films, per motivi familiari. Una cosa che scosse il mondo del web e non solo, che portò tutti gli attori che devono il loro odierno successo al regista, come appunto Gal Gadot e Ray Fisher, a sentirsi vicini al capitano.

Su Newsday oggi è stato pubblicato un’interessante estratto in cui Charles Roven, uno dei produttori della DC Films e dei film tratti dai fumetti DC sin dai tempi di Batman Begins (2005), ha avuto modo di commentare l’uscira di Snyder e l’entrata in gioco di Joss Whedon.

L’ingresso del talentuoso regista di The Avengers ha portato molti a chiedere a se stessi se il suo stile avrebbe donato luce a quello che Variety definì come “lo stile oscurò di casa DC“. Sia Man of Steel che Batman V Superman vennero descritti come cupi e dark, e quando il Wonder Woman di Patty Jenkins arrivò al cinema, assieme ad un grande incasso è arrivato anche il consenso di pubblico e critica, prima parzialmente mancante, grazie all’alone di speranza e positività che ha portato la super-eroina interpretata dalla bellissima Gal Gadot.

L’entrata in scena di Whedon alla direzione di Justice League ha quindi convinto molti che Justice League sarebbe andato in quella direzione, ma Roven ha tenuto a sottolineare una cosa:

“Non saprei proprio come distinguere le scene che [Joss] ha scritto con Zack da quelle che ha scritto più tardi. Se si prendono Man of Steel, Batman V Superman e Justice League come una trilogia – tutti diretti da Zack Snyder con l’ultimo che presenta alcune influenze di Whedon – direi che questi è sicuramente il più leggero dei tre. Ciò non significa che sia una commedia! Fidatevi di noi, nessuno lo penserà.”


[amazon_link asins=’1785656813,B00LTQPBDA,B01IKOZ7GO,B01D1LM5XE,B01J60KTVY,B072LZZTR9′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d6ac483c-b41f-11e7-9302-f9133e5f8fee’]


Justice League uscirà il 16 novembre 2017 con Zack Snyder alla regia su una sceneggiatura di Chris Terrio.

Nel cast Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Gal Gadot (Diana Prince(Wonder Woman), Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Ezra Miller (Barry Allen/Flash), Ray Fisher (Victor Stone(Cyborg), Ciaràn Hinds (Steppenwolf), Amy Adams (Lois Lane), J.K. Simmons (Commissario James Gordon), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Connie Nielsen (Hippolyta), Joe Morton (Dr. Silas Stone), Kiersey Clemons (Iris West) e Michael McElhatton.

La fotografia sarà a cura di Fabian Wagner e non più da Larry Fong. La colonna sonora sarà composta da Junkie XL dopo la collaborazione con Hans Zimmer per Batman v Superman, dato che Zimmer ha dichiarato di non voler più fare musiche per cinecomics.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: