Justice League: il film parrebbe essere un diretto sequel di Batman V Superman

Non è stato rivelato molto riguardo a Justice League, e vista l’imbarazzante campagna marketing virale di Batman V Superman dove fu rivelata parte della trama, a questo punto direi che per fortuna non ci è stato rivelato molto.

Abbiamo visto alcune sequenze nei vari trailer che sono stati rivelati, ed anche se cattivo e eroi sono stati mostrati, ancora l’hype non scende perché semplicemente non vediamo l’ora di vederli all’opera. In un nuovo report rilasciato da Total Film via CosmicBookNews, che quindi vi raccomandiamo di prendere con le dovute pinze dati gli ultimi eventi circa The Batman, parrebbe esser stato rivelato l’opening concept del cinecomic.

A quanto pare, stando sempre ai rumor che ripeto non hanno alcun tipo di conferma, Justice League è un diretto sequel di Batman V Superman, anche se tecnicamente lungo la timeline c’è Suicide Squad, cosa che alimenta la teoria che con quel film la Warner avesse aperto una seconda storyline distaccata da Justice League ma facente parte del medesimo universo.

Quindi il film si collegherebbe proprio in un imprecisato lasso di tempo dopo il sacrificio di Superman, cosa che comunque è stata anche per Suicide Squad ed il finale di Wonder Woman. Vedremo quindi Batman e Wonder Woman in giro a combattere la minaccia rappresentata da Steppenwolf ed i Parademoni, così faranno squadra con Aquaman, The Flash e Cyborg. Stando al report nel cinecomic verrà fatta una menzione speciale ai Kryptoniani ed al Corpo delle Lanterne Verdi. Non abbiamo idea di cosa intendano per “menzione” ma presumiamo che il report intenda che ci sarà effettivamente un cameo, probabilmente una easter egg di Supergirl o della famiglia di Superman per un futuro utilizzo, e l’apparizione delle Lanterne.

Nell’ultimo numero della rivista Total Film ci sono anche dei commenti di Ben Affleck, Ezra Miller e Jason Momoa, inoltre offre una panoramica su come il cinecomic partirà fin dall’inizio.

Da prima Ben Affleck ha descritto il film al Comic-Con come avente “un cast fantastico” e descrivendo la prima volta che sono stati tutti assieme in costume come un “momento di alto livello geek“. Riguardo al suo The Flash il buon Ezra Miller ha detto:

“E’ come se fosse un ragazzino di 13 anni fan dei Metallica, ed all’improvviso la band gli dicessi ‘guarda, ci manca il batterista, abbiamo bisogno che la suoni tu‘ e lui rispondesse ‘non ho le bacchette‘.”


Guarda qui il nuovo trailer in italiano


Justice League uscirà il 16 novembre 2017 con Zack Snyder alla regia su una sceneggiatura di Chris Terrio.

Nel cast Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Gal Gadot (Diana Prince(Wonder Woman), Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Ezra Miller (Barry Allen/Flash), Ray Fisher (Victor Stone(Cyborg), Ciaràn Hinds (Steppenwolf), Amy Adams (Lois Lane), J.K. Simmons (Commissario James Gordon), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Connie Nielsen (Hippolyta), Joe Morton (Dr. Silas Stone), Kiersey Clemons (Iris West) e Michael McElhatton.

La fotografia sarà a cura di Fabian Wagner e non più da Larry Fong. La colonna sonora sarà composta da Junkie XL dopo la collaborazione con Hans Zimmer per Batman v Superman, dato che Zimmer ha dichiarato di non voler più fare musiche per cinecomics.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: