Kevin McNally difende Johnny Depp e sostiene il suo ritorno in qualsiasi nuovo Pirati dei Caraibi

Il Mr. Gibbs di Pirati dei Caraibi, interpretato dall’attore Kevin McNally, ha parlato del suo sostegno a Johnny Depp per il ritorno a qualsiasi nuova aggiunta del franchise.

Depp ha dato origine al ruolo del Capitano Jack Sparrow nel primo film dei Pirati dei Caraibi nel 2003. Con il franchise, Depp ha continuato per altri quattro film, il ruolo gli è valso una nomination per un Academy Award e ha rinvigorito le attrazioni da cui il film trae ispirazione nei parchi a tema della Disney, rendendo Jack Sparrow un amato personaggio Disney.

Interpretare il Capitano Jack ha anche reso Depp un punto fermo per la Disney, permettendogli di comparire in altri film di altri franchise tra cui Alice nel Paese delle Meraviglie, Into the Woods e The Lone Ranger.

Tuttavia, negli ultimi anni, la carriera di Depp ha avuto un momento difficile a causa delle accuse di abusi domestici da parte della sua ex moglie Amber Heard. Le accuse hanno portato a una più ampia controversia e causa legale per diffamazione, che ha portato la Disney a interrompere la propria collaborazione con Depp, impedendogli di tornare in un qualsiasi progetto a tema Pirati dei Caraibi.

Dall’ultimo film della serie, nel 2017, la Disney ha annunciato che ci sono due reboot in programmazione circa il franchise, uno con Margot Robbie che offrirà alla Disney un nuovo inizio per il franchise, e uno che coinvolge molti creatori dei film originali, che consente cameo del cast originale. Tuttavia, poiché Depp è bloccato dalla Disney, i fan non possono essere certi che sarà coinvolto nonostante il suo ruolo chiave nel franchise.

La riluttanza della Disney a lavorare con Depp non ha impedito ai suoi co-protagonisti di sostenere il suo ritorno al cinema. Secondo Express, McNally vuole che Depp torni per film futuri, dopo aver lavorato con lui negli ultimi cinque film. Di conseguenza, ha detto di ignorare tutte le affermazioni secondo cui Depp ha un “lato oscuro”.

“Non ho mai visto un accenno di lato oscuro in Johnny. Vedo un grande e bellissimo essere umano. Non vedo alcun impedimento per lui nel tornare e interpretare Jack Sparrow. Penso che ci fosse la sensazione generale che senza Jack non ci fosse il franchise di Pirates. E probabilmente c’è molta verità in questo.”

Non è la prima volta che McNally si schiera in difesa di Depp, e il ritenerlo una brava persona non è un’opinione non comune. L’anno scorso, i fan si sono radunati per firmare una petizione per far tornare Depp nel franchise di Pirati dei Caraibi, dimostrando quanto Jack Sparrow significhi per il pubblico. Da quando ha vinto la causa per diffamazione e ha affrontato le accuse di Heard contro di lui, Depp ha cercato di ricostruire la sua carriera, il che può essere difficile se una delle principali major lo ha inserito nella lista nera.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: